Anna Karenina

Anna Karenina

Lev Tolstoj

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Lev Tolstoj
Formato: EPUB
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
  • EAN: 9788892590083

€ 5,99

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Anna Karenina is a novel by the Russian writer Leo Tolstoy, published in serial installments from 1873 to 1877 in the periodical The Russian Messenger. Tolstoy clashed with editor Mikhail Katkov over political issues that arose in the final installment (Tolstoy's negative views of Russian volunteers going to fight in Serbia); therefore, the novel's first complete appearance was in book form in 1878. Widely regarded as a pinnacle in realist fiction, Tolstoy considered Anna Karenina his first true novel, when he came to consider War and Peace to be more than a novel.Fyodor Dostoyevsky declared it "flawless as a work of art." His opinion was shared by Vladimir Nabokov, who especially admired "the flawless magic of Tolstoy's style," and by William Faulkner, who described the novel as, "the best ever written." The novel continues to enjoy popularity, as demonstrated by a recent poll of 125 contemporary authors by J. Peder Zane, published in 2007 in "The Top Ten" in Time, which declared that Anna Karenina is the "greatest novel ever written (font Wikipedia)
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Lev Tolstoj Cover

    Nato in una famiglia di antica nobiltà, rimasto orfano della madre a due anni e del padre a nove, fu allevato da alcune zie molto religiose; trascorse l’infanzia e l’adolescenza tra Mosca, la grande tenuta familiare di Jasnaja Poljana e Kazan’, dove nel 1844 si iscrisse all’università, frequentando prima la facoltà di studi orientali, poi quella di giurisprudenza, che concluse nel 1850. In questi anni, disordinati e tempestosi ma anche nutriti da intense letture (J.-J. Rousseau, A. Puskin, N. Gogol’, L. Sterne), cominciò a tenere un diario, che continuò poi per quasi tutta la vita. Nel 1851-53 partecipò alla guerra contro il Caucaso, prima come volontario, poi come ufficiale di artiglieria. Il suo debutto letterario (Infanzia,... Approfondisci
Note legali