Ansia. Paure e speranze alla ricerca di una pace interiore

Scott Stossel

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 11 luglio 2018
Pagine: 448 p., Brossura
  • EAN: 9788809986251
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 23,50

Venduto e spedito da LIBRERIA ZANETTI

Solo una copia disponibile

+ 4,50 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO

€ 19,98

€ 23,50
(-15%)

Punti Premium: 20

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 23,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il racconto della lotta dell'autore contro l'ansia e la storia degli sforzi di scienziati, filosofi e scrittori per comprendere questa condizione.

«Scott Stossel ha scritto il testo definitivo sull'ansia, intrecciando scienza, storia e autobiografia. La sua scrittura è evocativa e spesso spiritosa, così intima da diventare disarmante e incredibilmente empatica. Questa storia chiedeva di essere raccontata e Stossel lo ha fatto con estrema franchezza»Andrew Solomon

«Ambizioso e coraggiosamente intimo... una ricerca intellettuale elettrizzante»The New York Times Book Review

«Un raro esempio di autobiografia che racconta una storia avvincente. Un libro di auto-aiuto in grado di sostenere davvero. Voi e altri migliaia di lettori riderete fino alle lacrime»Bookforum

Fino a qualche decennio fa l'ansia non esisteva come categoria diagnostica. Oggi è la forma in assoluto più comune di patologia mentale ufficialmente classificata. Scott Stossel ci guida delicatamente nei meandri di una sofferenza tanto pervasiva, quanto ancora troppo spesso fraintesa. Attingendo dalla propria infinita battaglia contro l'ansia, l'autore presenta una storia straordinaria, allo stesso tempo intima e autorevole, degli sforzi compiuti per comprendere tale condizione da una prospettiva medica, culturale, filosofica ed esperienziale. Egli spazia dai primi resoconti medici di Galenoe Ippocrate, passando per le successive analisi di Robert Burton e Søren Kierkegaard, fino agli studi dei grandi scienziati del XIX secolo, come Charles Darwin, William James e Sigmund Freud, per arrivare infine alle più recenti ricerche dei neuroscienziati e dei genetisti. Riporta storie di personaggi eminenti, come di membri della sua famiglia che hanno lottato contro l'ansia. Descrive in modo vivido l'ansia umana – il suo impatto paralizzante, il suo potere devastante di immobilizzare – e nel contempo esplora i metodi adottati da chi ne soffre per gestirla e ridurla. In questo libro l'autore non rivela soltanto le infinite manifestazioni emotive e le angosce di questa condizione, ma anche le moltissime psicoterapie, le terapie farmacologiche e gli altri rimedi (talvolta bizzarri) che sono stati proposti per provare a contrastarla. Un'opera erudita ed empatica, spiritosa e stimolante, che offre al lettore un'ottima comprensione dei fattori biologici, culturali ed ambientali che contribuiscono a tale sofferenza.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali