Antologia della poesia italiana. Vol. 4: Il Cinquecento.

Curatore: C. Segre, C. Ossola
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2001
Formato: Tascabile
In commercio dal: 6 marzo 2001
Pagine: 500 p.
  • EAN: 9788806157661
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Il progetto editoriale, firmato e coordinato da due studiosi come Cesare Segre e Carlo Ossola, offre un'ampia panoramica della poesia dalle origini al Novecento. Questo quarto volume affronta il Cinquecento, secolo segnato dalla proposta bembiana di fare del Canzoniere petrarchesco il modello obbligato per ogni esperienza lirica e dove, tuttavia non mancarono poeti eccentrici (come Folengo o Berni) che rifuggirono o parodizzarono il Petrarca, fino a quando il manierismo (e Tasso, suo culmine) provvide a rinnovare il petrarchismo dall'interno, arricchendolo di ombre e inquietudini moderne.

€ 10,97

€ 12,91

Risparmi € 1,94 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile