Anything Else

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Woody Allen
Paese: Stati Uniti
Anno: 2003
Supporto: DVD
Salvato in 18 liste dei desideri

€ 7,99

€ 9,99
(-20%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 8,75 €)

Jerry Falk è un'aspirante romanziere che si guadagna da vivere scrivendo testi comici per cabarettisti. Ogni giorno a Central Park incontra il professor David Dobel, anche lui autore comico, che gli da consigli illuminanti sulla scrittura, sulla vita, sull'amore. Jerry si innamora follemente della bella e capricciosa Amanda. Ma ben presto la passione lascia il posto alla routine e la convivenza tra i due entra in crisi quando Paula, la madre di Amanda, si trasferisce nel loro piccolo appartamento.
2,5
di 5
Totale 2
5
0
4
0
3
1
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Marco L.

    06/04/2020 16:30:17

    Film con alcuni spunti interessanti e con qualche solita perla comica di Allen, non riuscitissimo ma godibile.

  • User Icon

    Maury

    01/08/2019 21:20:05

    Non è il film migliore di Woody di sicuro

  • Produzione: Medusa Home Entertainment, 2013
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 108 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Woody Allen Cover

    Regista, attore, sceneggiatore, compositore, è nato a Brooklyn da una famiglia ebraica di origine ungherese. Nel corso della sua carriera ha ricevuto diciotto nomination all’Oscar, vincendone tre. Nel 1995 è stato premiato a Venezia con il Leone d’Oro alla carriera. L'opera scritta di Woody Allen  nasce dalla trascrizione dei suoi monologhi e da molti racconti che l'autore ha pubblicato su quotidiani nel corso degli anni, integrata con inediti. La sua abilità sta nel cogliere, in brevi racconti, l'ordinaria follia del quotidiano, trasformando situazioni normali o strane in gioiellini surreali, cogliendo le contraddizioni degli Stati Uniti e della società globale. Tra le sue opere edite da Bompiani ricordiamo: La lampadina galleggiante (2003), Rivincite... Approfondisci
  • Woody Allen Cover

    Regista, attore, sceneggiatore, compositore, è nato a Brooklyn da una famiglia ebraica di origine ungherese. Nel corso della sua carriera ha ricevuto diciotto nomination all’Oscar, vincendone tre. Nel 1995 è stato premiato a Venezia con il Leone d’Oro alla carriera. L'opera scritta di Woody Allen  nasce dalla trascrizione dei suoi monologhi e da molti racconti che l'autore ha pubblicato su quotidiani nel corso degli anni, integrata con inediti. La sua abilità sta nel cogliere, in brevi racconti, l'ordinaria follia del quotidiano, trasformando situazioni normali o strane in gioiellini surreali, cogliendo le contraddizioni degli Stati Uniti e della società globale. Tra le sue opere edite da Bompiani ricordiamo: La lampadina galleggiante (2003), Rivincite... Approfondisci
  • Jason Biggs Cover

    Attore statunitense. Dopo aver lavorato a lungo per la tv, il teatro e la pubblicità, debutta al cinema con American Pie - Il primo assaggio non si scorda mai (1999) di P. Weitz nel ruolo dell'impacciato liceale che si prepara, esercitandosi con una torta di mele, al fatidico momento della perdita della verginità. Raggiunta la notorietà, appare sul grande schermo in numerose commedie del filone goliardico-demenziale quali American School (2000) di A. Heckerling, Boys and Girls (2000) di R. Iscove, American Pie 2 (2001) di J.B. Roger, impersonando il più delle volte uno studente alle prese con problemi sessuali, affettivi e relazionali. Nel 2003 recita in Anything Else accanto a W. Allen, che con questa scelta lo indica come uno dei suoi possibili eredi. Approfondisci
  • Stockard Channing Cover

    Nome d'arte di Susan Antonia Williams S., attrice statunitense. Bruna, occhi chiari, esordisce sul grande schermo nei primi anni '80, ma il successo arriva con il ruolo dell'irriverente Betty Rizzo nel musical Grease (1978) di R. Kleiser. Dopo una parentesi televisiva, si fa notare in interpretazioni di qualità: è la debole Julie di Heartburn - Affari di cuore (1986) di M. Nichols, la madre borghese di Sei gradi di separazione (1993) di F. Schepisi, l'agguerrita Marcia McGrath di Qualcosa di personale (1996) di J. Avnet, la corrotta tenutaria di un bordello in Moll Flanders (1996) di P. Densham. Negli ultimi anni lavora quasi soltanto per la televisione. Approfondisci
Note legali