Editore: Diego Salvadori
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,59 MB
  • EAN: 9788822887726
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 1,49

Venduto e spedito da IBS

1 punti Premium

Scaricabile subito

Aggiungi al carrello Regala

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Descrizione
Quella tra Guido e Lisa è un’amicizia profonda, dove l’uno completa l’altra in un legame simbiotico e all'apparenza privo di zone d’ombra. Eppure, da un po’ di mesi a questa parte, Lisa è inquieta, preda di un’angoscia da cui non sembra trovare scampo. La ragione è evidente, ma Lisa è brava a recitare la sua parte e tenere nascosto a chiunque il suo male, in una rassegnazione che, alla fine, sarà fatale. Toccherà a Guido, allora, scavare nella sua anima e in quello che resta di lei, per fronteggiare un segreto che, tuttavia, sarebbe stato meglio non rivelare.
"Apnea" è un viaggio dentro se stessi ma, soprattutto, dentro gli altri, alla scoperta delle inedite trame di cui sono intessute le esistenze che ci circondano.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    BlackSig87

    15/01/2017 11:47:10

    Il romanzo di Diego Salvadori prende in esame alcuni degli aspetti più attuali e discussi degli ultimi anni. Il libro risulta, così, piuttosto coinvolgente e scorrevole, di facile comprensione, ma mai banale. Non mancano, infatti, colpi di scena e effetti a sorpresa che arricchiscono la narrazione e la struttura linguistica, curata e intelligente. L'impianto narrativo si articola in brevi capitoli che, con periodi concisi e spesso ridotti all'essenziale, fanno sì che la lettura scorra serrata e spinga ad andare avanti voracemente. Consiglio, pertanto, questo testo a chi ha voglia di confrontarsi con le parole di un autore contemporaneo e poco conosciuto, ma a mio avviso promettente e sicuramente da scoprire.

Scrivi una recensione