Appuntamento con l'amore

Valentine's Day

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Valentine's Day
Paese: Stati Uniti
Anno: 2010
Supporto: Blu-ray
Salvato in 10 liste dei desideri

€ 7,49

€ 9,99
(-25%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 7,99 €)

Nella giornata di S. Valentino si incrociano diverse storie, tutte flebilmente unite tra loro. C'è l'italoamericano colmo di gioia per aver chiesto di sposarlo alla sua ragazza che di lavoro consegna fiori, c'è la press agent stressata e sempre sola, il reporter sportivo d'assalto relegato a fare costume, la donna soldato in licenza dal fronte, la maestra elementare che sembra aver finalmente trovato l'uomo giusto, il bambino di lei innamorato e il donnaiolo incallito. Tutto un campionario di modi diversi di approcciare il sentimento amoroso, il corteggiamento e il rapporto con l'altro sesso che converge nel giorno istituzionalmente cruciale per gli innamorati e per tutti quelli che non tollerano di non esserlo.
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Veronica

    11/05/2020 21:58:06

    Preso perché recita Taylor Swift, film che narra vicende amorose e lo fa con delicatezza, toccandoti il cuore. Se vi piacciono le comedie romantiche questo film lo è . Veronica

  • Produzione: Warner Home Video, 2010
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 117 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Surround 5.1);Inglese (DTS 5.1 HD);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo);Spagnolo (Dolby Surround 5.1);Tedesco (Dolby Surround 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Cantonese; Danese; Ebraico; Finlandese; Francese; Greco; Norvegese; Olandese; Portoghese; Rumeno; Spagnolo; Svedese; Tedesco
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • AreaB
  • Garry Marshall Cover

    Nome d'arte di G. Kent Marsciarelli, regista statunitense. Tra gli ideatori del telefilm culto Happy Days, negli anni '80 si specializza in commedie amarognole (Spiagge, 1988) che lo rivelano buon direttore d'attori. Tale aspetto si salda con una certa propensione per la favola alto-borghese in Pretty Woman (1990), versione riveduta e corretta del Pigmalione di G.B. Shaw, in chiave da sophisticated comedy anni '90, interpretata da J. Roberts e R. Gere, che diventa un autentico fenomeno di costume. Prigioniero del suo stesso cliché, con Se scappi ti sposo (1999) ripropone la medesima coppia di attori, ma senza la frivola leggerezza del prototipo. Più riuscito il duetto Pacino-Pfeiffer in Paura d'amare (1991), piccola storia d'amore tra perdenti. Confeziona quindi commedie al femminile per adolescenti... Approfondisci
  • Kathy Bates Cover

    Propr. Kathleen Doyle B., attrice statunitense. Per un lungo periodo calca con successo i palcoscenici di Broadway, vedendosi sempre portare via da altre attrici i suoi ruoli negli adattamenti per lo schermo. Nel 1990 ha finalmente l'occasione di rifarsi: R. Reiner la sceglie come protagonista di Misery non deve morire e il debutto le vale un Oscar. Da quel momento Hollywood si accorge di lei: è la simpatica casalinga di Pomodori verdi fritti alla fermata del treno (1991) di J. Avnet, la rude cameriera in L'ultima eclissi (1995) di T. Hackford, la poliziotta impicciona in Diabolique (1996) di J. Chechik e una vivace aristocratica in Titanic (1997) di J. Cameron. Successivamente lavora in molte commedie e ottiene una nomination all'Oscar per l'interpretazione della disinibita consuocera in... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali