Archeologia classica. Il mondo greco. Produzione architettonica e figurativa dal X al I sec. a.C.. Ediz. illustrata

Chiara Tarditi

Editore: Vita e Pensiero
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 8 febbraio 2018
Pagine: 288 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788834334331
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Il manuale esamina la produzione architettonica e figurativa del mondo greco, a partire dalla caduta della civiltà palaziale micenea fino alla conquista da parte di Roma dell'ultimo dei regni ellenistici. In questo lungo arco di tempo si osserva lo sviluppo di una serie di elementi culturali, politici e artistici che risultano assolutamente innovativi rispetto a quanto elaborato nel resto delle civiltà antiche e che, assorbiti nel mondo romano e ripresi a partire dal Rinascimento, condizioneranno fortemente la cultura europea e occidentale fino almeno all'inizio del XX secolo. Se dal punto di vista storico e politico tra i contributi fondamentali vi sono l'introduzione del concetto di democrazia e lo sviluppo del pensiero razionale filosofico, per quello che riguarda la produzione artistica si devono segnalare in particolare la definizione degli ordini architettonici e l'elaborazione di un nuovo modo di rappresentare la figura umana, basato sulla corretta resa dell'anatomia, del movimento, della naturalezza intesa come esatta imitazione, mimesis, della natura. Nel corso del testo si seguirà lo sviluppo cronologico di questo percorso, inquadrando storicamente e interpretando alla luce degli studi più recenti i monumenti e le opere che meglio ne rappresentano i diversi aspetti architettonici, produttivi e artistici.

€ 25,50

€ 30,00

Risparmi € 4,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

26 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: