L' archivio proibito

Brad Meltzer

Traduttore: G. Pannofino
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
In commercio dal: 23 maggio 2013
Pagine: 485 p., Brossura
  • EAN: 9788811684923
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 6,42
Descrizione

C'è una stanza negli Archivi nazionali di Washington in cui nessuno, tranne il presidente degli Stati Uniti, può entrare. È una stanza piccola, dipinta di bianco, arredata semplicemente. All'apparenza nulla di speciale. Ma custodisce segreti terribili, segreti che possono portare alla morte. Tutti la chiamano la Cripta. Beecher White è un giovane archivista timido e impacciato, da sempre è incuriosito da quella stanza e dai suoi misteri. Una mattina, incaricato di preparare il materiale per la visita presidenziale, riesce finalmente a entrarvi. E per puro caso, fa una scoperta sconvolgente: custodito nell'imbottitura di una sedia, si nasconde un libro, antico di duecento anni, appartenuto a George Washington. Un libro proibito che da allora si tramanda solo dalla mano di un presidente degli Stati Uniti all'altro. Tra le sue pagine è sepolta la storia di una società segreta, una società che affonda le sue radici nelle pieghe lontane del tempo e i cui membri sono pronti a uccidere senza pietà chiunque cerchi di svelare la loro esistenza. Beecher si trova all'improvviso catapultato in una rete di inganni, trame e sangue. La sua vita è in pericolo e l'unico modo per salvarsi è scoprire la vera storia del libro e dei suoi pericolosi custodi...

€ 10,12

€ 11,90

Risparmi € 1,78 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    stefyp

    05/09/2018 06:07:53

    Mi chiedo spesso come alcuni libri riescano a farsi pubblicare. La trama ci sarebbe, ma è scritto davvero in modo pessimo. Ho dovuto rileggere spesso frasi che non erano comprensibili. Troppi dettagli, fatterelli, pensieri inutili che si perdono nel nulla. Inutile dire che non l'ho finito, La vita è breve e i bei libri per fortuna molti...

  • User Icon

    Trixter

    10/09/2014 09:49:42

    Discreto thriller d'intrattenimento, di quelli che, d'oltreoceano, sbarcano in gran quantità nell'editoria italica. Forse un pò prolisso, L'Archivio Proibito è una lettura gradevole, leggera, dal buon ritmo; ideale da leggere sotto l'ombrellone o difronte ad un camino acceso (a seconda dlla stagione). Non aspettatevi acute descrizioni o dialoghi profondi insomma, bensì semplicemente un pò di svago. Promosso.

  • User Icon

    doda

    08/11/2012 10:58:35

    Inutile. Noioso per metà cerca il colpo di scena a tutti i costi nella seconda metà. Personaggi macchiettistici senza volerlo, privi di spessore, inutilmente contorti. Fatto per avere un sequel che non leggerò.

  • User Icon

    paola

    03/11/2012 10:35:14

    libro discreto , scritto bene e anche sorprendente negli sviluppi

  • User Icon

    Max

    30/10/2012 13:21:53

    Onestamente l'ho trovato un po' ripetitivo anche se tutto sommato si lascia leggere...

  • User Icon

    luca

    01/09/2012 15:08:51

    il potere.....del potere!! quando si ha a che fare con il Presidente degli Usa bisogna camminare con i piedi di piombo.... Romanzo scorrevole, buoni i colpi di scena e le situazioni da complotto tipicamente americano. Lo consiglio!

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione