Argilla (Edizione colorata e numerata)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Ornella Vanoni
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 2
Etichetta: Tuk Music
Data di pubblicazione: 5 ottobre 2018
  • EAN: 8056364970284
Salvato in 9 liste dei desideri

€ 37,32

€ 43,90
(-15%)

Punti Premium: 37

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
VINILE

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Edizione Numerata a mano & Vinile 180 gr. trasparente.
Il primo lavoro a vedere la luce è “Argilla” di Ornella Vanoni che esce su CD fisico e anche in versione doppio vinile 180gr. trasparente e numerato a mano. Una chicca, questa del vinile, che riprende una speciale tradizione della Tuk iniziata qualche anno fa con il concept album Eros di Omar Sosa e Paolo Fresu. Originariamente uscito nel 1997 ma fuori catalogo da diversi anni, Argilla segna l’inizio del sodalizio tra la cantante ambrosiana e il trombettista berchiddese. L’album ha una veste grafica completamente rinnovata ma ancora incentrata sulle fotografie originali di Fabrizio Ferri.
Per l’occasione l’audio è stato completamente rimasterizzato da Stefano Amerio nell’ormai mitico studio ArteSuono di Cavalicco (UD).
Il lavoro, prodotto dallo stesso Fresu con Ornella Vanoni e con il compianto Beppe Quirici, è stato registrato con la collaborazione di una serie di musicisti straordinari come Nguyen Le, Antonello Salis, Riccardo Tesi, Furio Di Castri, Natalio Mangalavite, Claudio Fossati, Federico Sanesi, Armando Corsi, Roberto Cipelli, Tino Tracanna, Ettore Fioravanti, Attilio Zanchi, Elio Rivagli, Stefano Melone, Fulvio Marras, Lalla Francia, Elena Roggero, Carlo Fava e Niccolò Lapidari.
14 brani del disco si muovono tra jazz e musica brasiliana, con reinterpretazioni di standard come Every Time We Say Goodbye e I Get Along Without You Very Well, adattamenti in italiano di canzoni di Carlinhos Brown, Bobby McFerrin e Marisa Monte, la celeberrima Sorry Seems to be the Hardest Word di Elton John, un cavallo di battaglia di Mina composto da Paolo Limiti, Bugiardo e Incosciente, Buontempo di Ivano Fossati e due rielaborazioni di brani realizzati dalla Vanoni insieme a Roberto Carlos.
  • Ornella Vanoni Cover

    Ha esordito come attrice di teatro, è una delle più grandi interpreti di sempre della canzone italiana. Nella sua carriera ha venduto milioni di dischi e portato in giro per l'Italia spettacoli di enorme successo. Ha scritto insieme a Giancarlo Dotto, giornalista e scrittore, "Una bellissima ragazza. La mia vita" (Mondadori, 2013). Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali