L'arte della fuga (Die Kunst der Fugue)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Johann Sebastian Bach
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Accent
Data di pubblicazione: 19 giugno 2014
  • EAN: 4260234830705

€ 20,50

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale


Johann Sebastian Bach costituisce una figura di importanza fondamentale nella carriera della pianista cinese Zhu Xiao-Mei. Considerata una delle più ispirate interpreti bachiane in circolazione, la Xiao-Mei presenta una nuova versione dell’Arte della fuga registrata a Lipsia, città dove il grande compositore tedesco compose questo straordinario capolavoro. La Xiao-Mei è conosciuta anche per le vicende biografiche: nata in una famiglia dalle spiccate tradizioni musicali di Shanghai, iniziò a studiare il pianoforte giovanissima e si esibì per la prima volta alla radio e alla televisione all’età di soli sei anni. In seguito si trasferì a Parigi per proseguire i suoi studi e – dopo essere tornata in patria – fu internata in un campo di rieducazione durante le Rivoluzione Culturale, dando poi inizio a una intensa carriera concertistica. Nei suoi concerti la Xiao-Mei esegue quelle che ama definire «montagne dell’anima», le opere più profonde di Bach, Scarlatti, Haydn, Beethoven, Mozart e Schumann. Per la Xiao-Mei l’Arte della fuga rappresenta «il vertice assoluto della polifonia di tutti i tempi. Quest’opera esercita un fascino invincibile su di me. Si tratta quasi di un magnete, a cui non è possibile resistere. Questo capolavoro spalanca le porte a un mondo infinito, dove non esiste in concetto di tempo, un mondo dove la bellezza e la pace regnano sovrane, staccate da tutte le miserie umane».

La pianista cinese Zhu Xiao-Mai è considerata una delle interpreti più poetiche e visionarie del panorama concertistico internazionale, come dimostrano le sue splendide registrazioni dei capolavori della letteratura barocca e romantica.
  • Johann Sebastian Bach Cover

    Compositore tedesco.La vita: da Weimar, a Cöthen, a Lipsia. Figlio di un violinista, ricevette la prima istruzione musicale dal padre e, dopo la sua morte (1695), dal fratello maggiore. Nel 1700 entrò a far parte, come soprano, del coro di S. Michele a Lüneburg, rimanendo al servizio di quella chiesa anche dopo la muta della voce, avvenuta l'anno seguente. Nel 1703 ebbe un breve incarico a Weimar come violinista nell'orchestra ducale; pochi mesi dopo divenne organista di chiesa ad Arnstadt. Nel 1707, colpito da dure critiche perché si era assentato senza permesso e perché sottoponeva a eccessive elaborazioni l'accompagnamento dei corali, si trasferì a Mühlhausen, presso la chiesa di S. Biagio. Nello stesso anno sposò sua cugina. Nel 1708 tornò a Weimar come organista di corte. Deluso nella... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali