Categorie

L' arte di ascoltare i battiti del cuore

Jan-Philipp Sendker

Traduttore: F. Porzio
Editore: BEAT
Collana: BEAT
Anno edizione: 2011
Formato: Tascabile
Pagine: 303 p., Brossura
  • EAN: 9788865590423

57° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Moderna e contemporanea (dopo il 1945)

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 4,86

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Patrizia

    03/10/2016 14.54.25

    Sono stata colpita dalla capacità dell'A. di catturare l'attenzione e di far uscire emozioni nascoste raccontando una vita quotidiana fatta di niente.Sembra che i giorni scorrano davvero tutti uguali per i due protagonisti bambini e poi ragazzi. Eppure sono restata affascinata dalla potenza di una scrittura così semplice e così efficace. L'A., inoltre, mi ha fatto entrare in un mondo i cui valori sono talmente lontani da quelli della società in cui oggi vivo, da farmi domandare quali punti di incontro potremmo mai trovare. Ne consiglio vivamente la lettura.

  • User Icon

    Antonella M.

    25/05/2016 20.02.28

    Mi sono ritrovata in più punti del libro con le lacrime agli occhi, non mi è mai capitato! non sono mai stata amante di libri d'amore ma in effetti questo romanzo non parla di amore ma di Amore vero! è un'altra cultura, è qualcosa che non so se mai è esistito ma è dolcissimo e ti risveglia i sensi.

  • User Icon

    elisabetta

    26/01/2016 09.39.14

    Ci fossero più scrittori contemporanei come Sendker, non mi ritroverei a leggere romanzi in tedesco poche volte all'anno. Sicuramente non avrò inciampato nei libri giusti (se qualcuno volesse consigliarmi qualcosa ne sarei lieta), ma Sendker mi pare ben poco tedesco nel modo di scrivere. Ha una sensibilità ed una delicatezza che mi ricordano molto la letteratura anglosassone, la mia preferita in assoluto. Avevo già letto 'Il sussurro delle Ombre' e il seguito con enorme soddisfazione, questo libro però è decisamente il più emozionante tra i tre. La storia è molto bella, i sentimenti ed i pensieri dei personaggi emergono con potenza, le ambientazioni, le usanze e le credenze della popolazione birmana sono descritte con maestria e con uno stile fresco e semplice. Questo libro parla di un amore vero e indistruttibile che si eleva sopra ogni cosa e che supera i confini del tempo e dello spazio. Un amore che va fuori da ogni schema, che non si lascia scalfire dalle difficoltà e dalla lontananza, ma trova anzi in esse un mezzo per rafforzarsi giorno per giorno, un sentimento talmente potente da colmare anche il vuoto più abissale e da superare i limiti fisici tramutandoli in un mezzo per sentirsi più vicini, quasi un unico essere che ha ragione di esistere soltanto in virtù di quell'amore. Davvero una bella scoperta questo autore. Misurato ma non freddo, sentimentale ma mai sdolcinato.Assolutamente consigliato.

  • User Icon

    betty

    19/10/2015 16.31.29

    Un libro molto bello. Una favola romantica e affascinante ma non sdolcinata.. due personaggi che raccontano le proprie emozioni e le fanno provare a chi le legge. Un inno all'amore vero...quello puro..quello con la A. Consigliato assolutamente.

  • User Icon

    alex

    16/09/2015 14.09.43

    Sembra da subito che prima o poi debba decollare e diventare un gran libro, invece il decollo non avviene mai e rimane fino alla fine solo un libro carino.

  • User Icon

    Vittorio

    19/08/2015 18.30.21

    Ho visto che la maggior parte delle recensioni sono del gentil sesso. Avevo letto una recensione e l'ho preso per curiosità e perché volevo immergermi in un contesto orientale. Dopo averlo letto rimango dell'idea che la lettura di questo romanzo farebbe molto bene a molti altri uomini che troppo spesso dimenticano l'essenza delle cose, della vita, dell'amore, induriti, forgiati da un contesto o dalla necessità di voler dimostrare virilità, potere o altro. Perdersi per un po', lasciare che la leggerezza e la natura delle cose prenda il sopravvento, non dimostrare nulla se non la poesia e la bellezza del nostro essere su questo mondo, adesso. L'Autore ti porta per mano a scoprire sensazioni , sussurri, ecc. in un ambiente unico, dove le persone umili sembrano avere quella saggezza, quella purezza, quella sensibilità che non sembra più appartenerci. Quel mondo che abbiamo escluso, sotterrato per scelta, per paura, per convenienza. Basterebbe ogni tanto chiudere gli occhi ed ascoltare i battiti del nostro cuore? Basterebbe forse aprirli sulla bellezza che ci circonda, sarebbe già un buon proposito e un buon inizio

  • User Icon

    Marta

    20/05/2015 15.09.32

    Uno dei libri che custodirò gelosamente. L ho trovato intenso, delicato e bellissimo . Un vero trionfo dell'amore in quanto sentimento puro e profondo.

  • User Icon

    Marta

    24/04/2015 10.14.16

    Bellissimo, un vero trionfo dell'amore con la A maiuscola. Complimenti all'autore, proverò a leggere anche gli altri due suoi libri con il medesimo entusiasmo. Lo consiglio vivamente.

  • User Icon

    Julia Win

    06/03/2015 20.56.27

    Storia eccessivamente incredibile, con digressioni bucoliche ripetitive, banali e, a mio parere, poco profonde. Unico personaggio riuscito: Julia, la figlia. L'unica che si pone delle domande e, soprattutto, che affronta la vicenda con una punta di cinismo che la rende umana e reale di fronte alla storia che le viene raccontata. Tutti gli altri personaggi sono caratterizzati da un estremo buonismo che davvero li rende inverosimili. L'idea di base è buona, ma evidentemente l'argomento troppo complicato, per questo si è dovuti ricorrere ad un sottofondo esotico, come la Birmania, e a frasi d'effetto come "l'essenziale è invisibile agli occhi" tratta dal Piccolo Principe per evocare sensazioni di tenerezza, dolcezza e passione. Credo i battiti del cuore e l'amore possano essere celebrati e raccontati in una qualsiasi strada di una qualsiasi città, con protagonisti assolutamente normali. Mi dispiace..purtroppo solo 3 stelle!

  • User Icon

    chiara

    27/02/2015 17.36.34

    Una piccola opera d'arte,intenso,pieno, sofisticato,.Un racconto fatto di emozioni e sensazioni che ti restano nell'anima,ti lascia un po a bocca aperta ma con la serenità di un destino compiuto forse troppo tardi,o forse nel momento giusto.Non basterebbero mille aggettivi per descriverlo,leggere per credere.

  • User Icon

    Marsolina

    27/01/2015 16.50.01

    Storia eccessivamente romantica e sdolcinata anche se ben scritta. Forse sono io un po' repellente allo sdolcinato eccessivo, quindi do comunque tre stelline sulla fiducia.

  • User Icon

    Roberta

    19/01/2015 16.04.54

    Libro stupendo, perfetto; uno di quelli che non si dimenticano e che cambieranno la percezione del mondo che vi circonda. Una storia struggente, romantica, poetica e delicata che parla di amore assoluto al di sopra del tempo e dello spazio, di antiche tradizioni e credenze in un luogo incantevole e misterioso come la Birmania dei primi del '900. Finale triste ma perfetto, corredato da un lieto colpo di scena. Impossibile non amare una storia così! E una volta terminato...chiudete gli occhi...e provate a sentire...con l'udito ma soprattutto con il cuore.

  • User Icon

    evelyn

    09/01/2015 05.28.42

    riposto sullo scaffale dei miei libri preferiti. A mio parere imperdibile...delicato e al contempo intenso, offre molti spunti di riflessione ...la storia d'amore è un pretesto per far risaltare l'importanza di saper andare oltre...vedere oltre ... sapere godere del poco ... anche un insegnamento di vita per chi vive in qs mondo occidentale caotico consumista e superficiale ...

  • User Icon

    Larlib

    09/11/2014 18.41.04

    Sono rimasta INCANTATA. Niente mi aveva lasciato sospettare una cosa del genere. Pensavo che la trama sarebbe andata in tutt'altra direzione! E' stato come aprire una porticina magica che ti cambia totalmente la prospettiva e ti ritrovi in un mondo completamente diverso e nuovo. E rimani un po' a bocca aperta. E se smetti di leggere è come svegliarsi da un sogno e allora continui perché non vuoi, perché c'è dentro un Amore di un'altezza tale da far venire le vertigini. E' quasi una fiaba -ne ha la stessa dolcezza- e fa tornare quel desiderio intenso, che si ha da bimbi, di conoscere il seguito di una storia e ti rapisce e ti incanta allo stesso modo.

  • User Icon

    Larlib

    09/11/2014 18.40.19

    Sono rimasta INCANTATA. Niente mi aveva lasciato sospettare una cosa del genere. Pensavo che la trama sarebbe andata in tutt'altra direzione! E' stato come aprire una porticina magica che ti cambia totalmente la prospettiva e ti ritrovi in un mondo completamente diverso e nuovo. E rimani un po' a bocca aperta. E se smetti di leggere è come svegliarsi da un sogno e allora continui perché non vuoi, perché c'è dentro un Amore di un'altezza tale da far venire le vertigini. E' quasi una fiaba -ne ha la stessa dolcezza- e fa tornare quel desiderio intenso, che si ha da bimbi, di conoscere il seguito di una storia e ti rapisce e ti incanta allo stesso modo.

  • User Icon

    valentina

    17/07/2014 16.50.07

    E' un libro di bellezza immensa; ti emoziona al punto che vorresti vivere un amore come lo descrive l'autore......innanzitutto amore per la vita

  • User Icon

    agne

    07/07/2014 20.18.34

    Questo libro non mi è piaciuto granché...è scritto bene ma la la storia mi è sembrata inverosimile e sdolcinata e poi veramente molto triste....e non mi ha lasciato niente....

  • User Icon

    aldebaran23

    07/07/2014 07.59.47

    Un libro bellissimo che non ti lascerà mai. Un pò tiranno perchè vorrebbe che ti dedicassi solo a lui finchè non sarà finito. Ti avvolge, ti incuriosisce, ti attira e ti conquista. Pieno di spiritualità e a tratti filosofico. Leggero come un battito d'ali passa sulla tua vita che non sarà più la stessa. Forse anche tu ora sai ascoltare i battiti del cuore? Di sicuro ci stai provando.....Buona lettura sempre!

  • User Icon

    Lulu

    02/06/2014 15.16.01

    Meraviglioso a dir poco..... Tocca l anima. Mi ha commosso . Scritto bene . Da non perdere

  • User Icon

    Andrea

    12/12/2013 23.48.42

    Lo definirei un libro dolce,delicato, come lo sono i protagonisti ed il popolo birmano, ho avuto la fortuna di entrare a contatto con questa gente e di andarvici proprio a kalaw dove l'atmosfera è quasi magica. Lo consiglio senza esitazione.

Vedi tutte le 71 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione