Offerta imperdibile
Salvato in 188 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
L' arte moderna 1770-1970-L'arte oltre il Duemila
46,55 € 49,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+470 punti Effe
-5% 49,00 € 46,55 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
46,55 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
46,55 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
L' arte moderna 1770-1970-L'arte oltre il Duemila - Giulio C. Argan,Achille Bonito Oliva - copertina
L' arte moderna 1770-1970-L'arte oltre il Duemila - Giulio C. Argan,Achille Bonito Oliva - 2
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

L' arte moderna 1770-1970-L'arte oltre il Duemila Giulio C. Argan,Achille Bonito Oliva
€ 49,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


Scelto da IBS per la Libreria ideale perché Giulio Carlo Argan e Achille Bonito Oliva sono critici e storici autorevoli con una conoscenza totale del passato e una visione modernissima del futuro dell'arte, che qui ci regalano.

Indice del volume: Classico e romantico; La realtà e la coscienza; L'Ottocento in Italia, in Germania, in Inghilterra; Il Modernismo; L'arte come espressione; L'epoca del funzionalismo; La crisi dell'arte come 'scienza europea'; L'arte fino al Duemila; La globalizzazione dell'arte. Alla fine del volume si trova una mappa dei movimenti artistici contemporanei nel Sistema dell'arte e un indice degli artisti, dei movimenti e dei termini.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2002
19 giugno 2002
LXXX-395 p., ill.
9788838318924

Valutazioni e recensioni

4,33/5
Recensioni: 4/5
(6)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(1)
3
(0)
2
(1)
1
(0)
carmen
Recensioni: 5/5

Bellissimo testo, ho studiato qui per il mio esame all’università di arte contemporanea! Consigliatissimo

Leggi di più Leggi di meno
Giammarco
Recensioni: 5/5

Una pietra miliare della storia dell'arte contemporanea. Argan affronta e ripercorre il ciclo dell'arte con occhio critico ed attento, spazia con semplicità tra arte-concetto ed arte-materia, entra nella questione dell'arte come manifestazione dell'intelletto, della società e della natura dell'artista. Il collegamento poi con i padri della filosofia moderna aiuta a fantasticare e aggiunge un pizzico di ermetismo fondamentale per suscitare la curiosità del lettore (sempre affascinato dai problemi, come afferma Argan stesso). Fortemente consigliato a studenti, appassionati o a chi vuole cimentarsi per la prima volta in questa disciplina, non un libro semplice; se affrontato però con la giusta consapevolezza si manifesta chiaro, puntuale spontaneo ed estremamente stimolante.

Leggi di più Leggi di meno
maurizio
Recensioni: 4/5

Studiato al Liceo,poi all'Università,poi ancora riletto ancor oggi;l'autore - insieme ad Hauser - ha scritto i piu bei testi di storia dell'atre italiana e non.Tra l'altro le sue argomentazioni filosofiche stimolano molto il ragionamento e la fantasia, cosa che altri pur validi autori,non fanno.Fondamentale,poi vengono tutti gli altri.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,33/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(1)
3
(0)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

Giulio C. Argan

1909, Torino

Lo storico e critico d'arte di fama internazionale Giulio Carlo Argàn nacque a Torino nel 1909. Docente di storia dell'arte moderna all'Università di Roma, fu eletto a Roma come indipendente nelle liste del Partito comunista, e divenne poi sindaco della città dal 1976 al 1979. Nel 1969 ha fondato e diretto la rivista Storia dell'arte. Dal 1979 al 1983 è stato presidente del Comité international d'histoire de l'art (CIHA), e dal 1983 al 1992, anno della morte avvenuta a Roma, è stato senatore della Repubblica.Tra le sue opere si ricordano: Borromini (1951); Walter Gropius e la Bauhaus (1951); L'architettura barocca in Italia (1957); Progetto e destino (1965); Storia dell'arte italiana (1968); Studi e note:...

Achille Bonito Oliva

1939, Caggiano

Achille Bonito Oliva (1939), critico d’arte, accademico e curatore, è nato a Caggiano (Salerno) e vive a Roma. È uno dei più noti e stimati critici d’arte italiani, autore di saggi sul manierismo, le avanguardie storiche e le neoavanguardie, e fondatore del movimento artistico Transavanguardia. Ha curato mostre tematiche e interdisciplinari sia in Italia che all’estero, tra cui “Contemporanea”, “Aperto 80”, “Avanguardia transavanguardia”, “Arte e depressione”, “Minimalia”. Ha diretto la quarantatreesima edizione della Biennale di Venezia “Punti cardinali dell’arte”. Ha fatto parte del Gruppo 63 e pubblicato libri di poesia. È stato insignito di numerosi premi e riconoscimenti,...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore