Categorie

L' asimmetria del giudizio in via principale. La posizione dello stato e delle regioni davanti alla corte costituzionale

Carlo Padula

Editore: CEDAM
Anno edizione: 2005
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XVI-446 p.
  • EAN: 9788813264796
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 31,45

€ 37,00

Risparmi € 5,55 (15%)

Venduto e spedito da IBS

31 punti Premium

Disponibile in 2 settimane

Quantità:
Aggiungi al carrello

E' un volume che tocca la Corte Costituzionale, specificamente il processo avanti alla Corte Costituzionale. Studia la diversa "posizione" delle parti, cioè lo Stato centrale e, rispettivamente, le Regioni, nei giudizi costituzionali in cui appunto sia in discussione la legittimità di una legge regionale o statale.

I: Indagine comparatistica. - II: Il profilo cronologico. - III: L'interesse a ricorrere. - IV: I motivi deducibili. - V: Considerazioni conclusive e spunti comparatistici. - Indice della giurisprudenza. - Bibliografia.