Aspettando l'alba che verrà - L. Cassie - ebook

Aspettando l'alba che verrà

L. Cassie

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: PubMe
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 741,3 KB
  • EAN: 9788833662084

€ 2,99

Punti Premium: 3

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Sono bastati pochi spari d'arma da fuoco per sterminare la famiglia Castelletti e ora Nicole, la figlia maggiore, è costretta a lasciare Torino, la città in cui è cresciuta, per trasferirsi negli Stati Uniti con un bagaglio pieno zeppo di dolore e domande a cui non riesce a trovare risposta: Chi è stato a uccidere i suoi genitori e il fratellino di soli cinque anni? Quale pazzo ha potuto compiere tale gesto? Come uno zombie, la povera Nicole, vaga per i corridoi della sua nuova scuola di Miami, corridoi nei quali incontra Christopher, un ragazzo morto dentro proprio come lei. Un ragazzo, che attraverso le citazioni di William Shakespeare, proverà a rubarle il cuore.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    abookforadream

    22/02/2019 10:55:23

    "Aspettando l'alba che verrà" è stato ripubblicato con una nuova veste grafica dalla collana Un cuore per capello, ma pecca di una cosa fondamentale per la buona riuscita di un libro, ovvero l'editing. Prima di iniziare la sua lettura sono stata avvisata di questo dettaglio, però mi sembra corretto, anche nei confronti di voi lettori, sottolineare questa mancanza, direi anche grave. Le prime quindici-venti pagine le ho trovate anche abbastanza curate, il problema si è verificato dopo, infatti sembra quasi che si siano alternate due persone nella sua correzione e la seconda di queste si sia completamente persa. I diversi errori ancora presenti a volte non permettono di gustare al meglio la vicenda narrata che, secondo me, ha un grande potenziale e, con un migliore editing, potrebbe avere molto più successo. Naturalmente nessuna colpa di questo spiacevole fatto va all'autrice, che so bene come tiene alla cura dei suoi libri, quanto piuttosto chi di dovere dovrebbe rivedere ciò che ha combinato. Ma andiamo alla storia di per sé: in poche pagine assistiamo alla tragedia che sconvolge completamente la vita della diciassettenne Nicole, costretta ad abbandonare in fretta e furia la sua città natale, Torino, per migrare negli Stati Uniti e vivere dalla zia, che la prende in sua custodia. Sullo sfondo della soleggiata Miami, Nicole si imbatte in Christopher, un ragazzo della sua scuola, suo nuovo vicino di casa, marginato da tutti e che sembra vivere in un mondo a sé. Nicole scoprirà che i due ragazzi sono più simili di quanto possano pensare e che entrambi sono legati da un profondo dolore. Il filo conduttore sarà appunto la perdita e il senso di abbandono, negli anni che, per ogni adolescente, sono quelli più spensierati, scanditi da divertimento, amori e amicizie. Proprio così Chris e Nicole scopriranno che è ancora possibile ridere per motivi futili, che insieme si affrontano le paure poco alla volta, ma in maniera più facile che soli.

Note legali