Assassinio sul sentiero dorato

Stuart M. Kaminsky

Traduttore: M. Bosonetto
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2005
Pagine: 179 p., Brossura
  • EAN: 9788806150532
Usato su Libraccio.it - € 5,67

€ 5,67

€ 10,50

6 punti Premium

€ 8,92

€ 10,50

Risparmi € 1,58 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Ferdinando

    12/03/2013 12:09:54

    Certamente una buona lettura, anche se non straordinaria. Il detective privato Toby Peters è sicuramente ben schizzato e possiede tutti i crismi di personaggio a cui ci si può facilmente affezionare. Tuttavia, ho trovato il ritmo e la trama "giallistica" del libro un po' carente.

  • User Icon

    Lorenzo Berti

    29/08/2006 13:57:33

    Piacevole e divertente. Caricatura (intelligente) di tanti hard-boiled. Da leggere

  • User Icon

    Mao

    13/12/2005 14:15:08

    Confermo: titolo originale MURDER ON THE YELLOW BRICK ROAD di Stuart Kaminsky La serie dedicata a Toby Peters è ambientata nella Hollywood anni quaranta e vede sempre coinvolti personaggi noti di quell'epoca: Judy Garland, Errol Flynn, Bette Davis, Charlie Chaplin, Salvador Dali, Franklin D. Roosevelt... Il detective Toby Peters è un antieroe classico, non bello, sfortunato e sempre senza un soldo. Al suo fianco Kaminsky schiera un campionario di personalità strampalate che lo aiutano nelle sue indagini: il geniale nano Gunther, lo stralunato dentista Sheldon Minck, l'ex lottatore (ora poeta...) Jeremy Butler fino al Clown Koko suo alterego nel mondo dei sogni. L'umorismo elegante e un pizzico nostalgico che Kamisky riesce a trasmettere rendono questa sua serie un unicum nel panorama giallistico. Il mio consiglio: non perdete l'occasione di leggere queste perle!

  • User Icon

    Bach

    25/09/2005 13:37:05

    Credo che sia uscito anni fa per i Gialli Mondadori, con il titolo "La strada di mattoni gialli". L'ho letto in quella edizione (e traduzione), mi ha fatto affezionare a Toby Peters.

  • User Icon

    vanni

    20/09/2005 16:04:38

    Lettura molto piacevole, un divertissement di gran classe. La figura di Toby Peters è la riuscita caricatura di tutti i grandi private eye del passato, ed i ritratti dei vari Clark Gable, Louis B.Mayer, Judy Garland, sono molto spassosi. Consigliato.

  • User Icon

    Serena

    13/09/2005 09:19:07

    L'ho finito di leggere ieri sera e il mio giudizio è davvero buono. Un giallo godibilissimo, originale, anche per la presenza tra i personaggi di attori famosi e di uno scrittore...Carinissima l'idea di ambientarlo su un set cinematografico in disuso. DA LEGGERE SICURAMENTE

  • User Icon

    Serena

    09/09/2005 15:24:29

    Lo sto leggendo in questi giorni e devo dire che è proprio una bella lettura...speriamo che non mi deluda!

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione