Categorie
Traduttore: B. Nacci
Editore: Garzanti Libri
Collana: I grandi libri
Edizione: 6
Anno edizione: 2008
Formato: Tascabile
Pagine: Brossura
  • EAN: 9788811363927
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Hyeronimus52

    19/02/2017 20.57.16

    La giovanissima Atala, figlia di un capo indiano della feroce tribù dei Muscogulgi, ha votato la sua vita alla purezza e alla verginità giurandolo alla madre morente in presenza di un religioso cattolico: ma l'incontro con il giovane guerriero Chactas fa vacillare il suo giuramento e per un attimo si illude di poter realizzare il suo sogno d'amore e venir meno al patto... Questo racconto di Chateaubriand, ridondante di pessimismo e di tragedia, così come il successivo René, racconto autobiografico di un giovane europeo che approda nel Nuovo Mondo per dare un senso alla sua vita, non mi hanno molto coinvolto durante la lettura, lasciandomi piuttosto freddo anche nel giudizio

  • User Icon

    Riccardo

    29/04/2007 20.07.42

    Due piccoli grandi monumenti di Chateaubriand: "Atala" racconto d'intensità ragguardevole e grande bazar di topoi di carattere esotico che verranno utilizzati da tanti scrittori successivi; "René" altro monumento, ma sicuramente meno interessante per il lettore moderno.

Scrivi una recensione