Editore: Chiarelettere
Collana: Principioattivo
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 12 maggio 2011
Pagine: 349 p., Brossura
  • EAN: 9788861901209
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 8,64
Descrizione

Che storia! Vale la pena provare a ricostruirla, tutta. Vi sono coinvolti ben sei paesi (Francia, Bulgaria, Russia, Germania, Turchia, Polonia), un killer, Ali Agca, l'attentatore del papa (altri suoi obiettivi Bourguiba, Walesa, Dom Mintoff, Khomeini) che dice di essere Gesù Cristo. Un bel gruppo di spie (monsignori, cardinali e persino guardie svizzere) che s'infiltrano nelle stanze del papa, due giudici bulgari che giudici non sono e anzi sono ritenuti i due organizzatori del sequestro nel 1983 di Emanuela Orlandi, strumento inconsapevole del terrorismo internazionale. E non è finita: un morto che in realtà non è morto (il presunto organizzatore dell'attentato al papa), due italiani trattati come spie dal governo bulgaro per ritorsione nei confronti del nostro ma che spie non sono, un sindacalista incarcerato e poi scagionato vent'anni dopo, senza nemmeno ricevere le scuse. Omicidi, sequestri, furti, ricatti, minacce (anche ai giudici); spie, terroristi, servizi segreti al gran completo, criminalità organizzata: come in una vera spy story entrano ed escono personaggi di ogni tipo e non mancano le sorprese. I due autori, un noto giornalista e un noto magistrato che ha seguito un filone dell'inchiesta sull'attentato ed è avvocato della famiglia Orlandi, hanno lavorato su documenti e testimonianze, contro silenzi e omertà. Il loro libro entra nel cuore del Novecento, tra equilibri politici mondiali e storie personali.

€ 8,64

€ 16,00

9 punti Premium

€ 13,60

€ 16,00

Risparmi € 2,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Andrea

    18/09/2018 11:21:54

    cronaca nuda e cruda di 30 anni di intrighi vaticani e non che legano avvenimenti a cui si cerca ancora una spiegazione. è scritto molto bene e nonostante la pesantezza del tema si legge bene e da spunti di approfondimento interessanti

  • User Icon

    elena

    21/11/2017 11:14:19

    meglio di un giallo alla ricerca del colpevole...ma è la realtà, purtroppo.

  • User Icon

    Alberto

    28/07/2013 09:35:04

    L'ho scovato in libreria solo adesso. Ben documentato e scritto, assolutamente da leggere per conoscere i retroscena di alcune delle pagine più oscure della storia italiana. La relatà supera la fantasia, nessun romanzo ambientato in Vaticano si avvicina minimamente a quanto realmente successo in questi anni. Da non perdere.

  • User Icon

    marik

    13/09/2012 15:54:35

    Libro molto interessante. La prima parte è un po' macchinosa poi, però, scorre via veloce. Ricco di particolari e molto avvincente. Molte delle certezze e delle tesi dell'autore sulla vicenda Orlandi e, soprattutto, sul caso Estermann non mi convincono. Comunque ottimo libro, consigliato

  • User Icon

    MGF

    27/07/2012 12:09:53

    libro assolutamenta da leggere e che comunque lascia l'amaro in bocca in quanto i cittadini sono sacrificabili alla "sete" di potere di pochi

  • User Icon

    Fabio

    21/07/2012 21:20:07

    Libro da leggere, fila via in modo chiaro e scorrevole. Accende la luce su due eventi chiave della nostra storia recente e sulle trame oscure che da sempre si annidano oltrevere. Assolutamente consigliato.

  • User Icon

    luca

    21/01/2012 21:56:04

    libro straordinario e allo stesso tempo sconvolgente. ottimo Imposimato.

  • User Icon

    dany

    28/07/2011 13:28:58

    ke libro! tra ttt quelli scritti ad oggi il realistico. professionalità, serietà, e mai castelli in aria. Il Vaticano custodisce parekki segreti. troppi. ma i panni sporchi s lavano in famiglia... la mia solidarietà alle famiglie Orlandi e Gregori.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione