Categorie
Editore: Leone
Collana: Mistéria
Anno edizione: 2015
Pagine: 311 p., Brossura
  • EAN: 9788863932522

€ 10,96

€ 12,90

Risparmi € 1,94 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    MATTEOMAREMONTI

    20/09/2017 09.44.44

    ONDE TETA DI GENIALITA' La musica di Wagner guida la barchetta di Lohengrin, che in questo thriller presenta una singolare combinazione di reazioni molecolari nel laboratorio sinaptico dell'ispettore Tobia Allievi,impegnato nella caccia alla Mantide,che prima ama e poi uccide,in un tempo ghiacciato per intuizioni e raccapriccio. Test su cellule e celluloide con mitocondri e grandi del cinema,atmosfere condensate d'intrighi pre elettorali inimmaginabili, salvadanai,parrucche ed enigmistica dislessica,interviste,domande,titoli ,giochi,depistaggi,ragnatele,palcoscenici ,illusioni e delusioni,lacerazioni e scoramenti ,che gelano il sangue a livello Bose-Einstein, avvolgono i cadaveri di questo intrappolante thriller in una Giudecca infernale di misteri e intuizioni infelici,fino all' imprevedibile epilogo di genialità . Chi è ?Perchè? La Mantide indossa una maschera per amare e uccidere.Le Stelle indossano la luce,per polarizzare l'attrazione degli occhi.Il lettore ne ruba cinque alla volta che lo sovrasta, per accarezzare il volto degli autori col suo indice di gradimento.Grazie di scrivere,RIPA! Matteomaremonti

  • User Icon

    TONYCOSTA

    16/09/2017 22.21.33

    Ho conosciuto gli autori Alberto e Giorgio Ripa leggendo " Le ali della vendetta" ,che mi ha impressionato positivamente ,come ho già scritto. "Attrazione fatale" è ancora più avvincente. Il meccanismo di narrazione ,inchiodante!Il finale inimmaginabile. È un thriller suggestivo ,che tira in ballo film di grandi attori americani ,musiche e ossessioni di Sovrani che hanno fatto la storia,ma che non risparmia la descrizione delle ossessioni dell 'assassino con una minuziosa e magistrale pennellata sulla deflagrazione della sua psiche ,che lucida col ghiaccio. Come i corpi delle sue vittime,così viene avvolto il lettore nelle locandine delle sue supposizioni dalla penna degli autori.E anche qui,come nell 'altro thriller ,non centra il nome del protagonista,fino all 'ultima pagina! È un uomo? È una donna? Chi è?Chissa quante stelle darebbe agli autori che hanno innescato quest ' "Attrazione fatale"?! Io ne scelgo 5,perché il thriller le merita tutte! TONYCOSTA

  • User Icon

    ENZOSPETTOLI

    08/06/2017 06.30.12

    GIOCHI DI POTERE, che attraggono il lettore come fa la corrente, e lo fulminano in spire via via sempre più avviluppanti,finchè non riesce più a scollarsi dalle pagine.Inchiodato.Paralizzato.Steso.Come in preda al curaro iniettato.inevitabilmente vittima di quest'ATTRAZIONE FATALE a cinque stelle di Alberto e Giorgio Ripa ,che ho letto,dopo LE ALI DELLA VENDETTA,altro gran romanzo noir scritto da loro. Diventa superfluo parlare della trama,che qui viene descritta. Mi piace soffermarmi su una caratteristica comune anche all'altro libro che ho citato e recensito:la geometria della trama,un poliedro d'intenti che si traccia, si dipana e si combina,senza gocciolature e sbavature,con un descrizione precisamente e astutamente depistante.In tutto il romanzo .Un giallo euclideo,potrei aggiungere,dove i teoremi sono la fantasia del lettore e il calcolo la bravura dei Ripa,eccellente libro di "elementi" di Stile. Perfetto!Enzo Spettoli

Scrivi una recensione