L' Austria dalla caduta dell'impero all'Anschluss. La travagliata storia della prima Repubblica austriaca (1918-1938)

Felicita Ratti

Editore: Codex
Collana: Storia europea
Anno edizione: 2011
Pagine: 218 p., Brossura
  • EAN: 9788890387586
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
La storia dell'Austria dalla caduta dell'Impero Austro-ungarico all'annessione da parte della Germania di Hitler - raramente trattata nella ricerca storica in lingua italiana - è qui descritta ed analizzata in una prospettiva che ne mette in luce le principali tensioni e contraddizioni sociali. Le vicende della cosiddetta Prima Repubblica Austriaca offrono infatti interessanti spunti di riflessione sui principali temi ricorrenti nella storia della prima metà del XX secolo: rivoluzione, riformismo, nazionalismo, antisemitismo, opposizione ai grandi cambiamenti in atto negli assetti sociali, economici e politici sia a livello locale che a livello europeo ed internazionale, fino ad arrivare alla spinosa questione delle origini e dello sviluppo dei movimenti fascisti.

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità: