€ 3,99

Venduto e spedito da IBS

4 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione
Claudio Amerio lavora in una grande fabbrica vicino a Firenze. La sua vita è stata da poco sconvolta dell'improvvisa morte del padre. Claudio, che da qualche anno ha perso anche la madre, vive solo nella casa che fu dei suoi genitori. Fra Claudio e il mondo ora c'è un muro, Claudio vive infatti rintanato in questa casa dove accadono cose strane: rumori inquietanti, quadri che cadono, energie malate che si tramutano in sogni assillanti.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    HULK

    08/04/2010 10:29:56

    Roba del genere chiunque può girarla. Una improbabile fabbrica 'Ben definita in realtà', operai che filosofeggiano, manco fosse la Notte di Antonioni. Ma con la crisi,ed il mondo del lavoro odierno, anche Un Pontano potrebbe finire a contare cetrioli. Brutto il formato, al solito orrenda l'elettronica, un filmetto amatoriale, confuso pretenzioso, con tutti i difetti del cinema adulto ; ormai logoro. Non si tratta di un triller psicologico, ma della solita crisi esistenziale. Dagli architetti, ai giornalisti, ai tevisionari, ora la nevrosi colpisce la classe operaia, o quel che ormai ne rimane.

Scrivi una recensione
  • Produzione: Cecchi Gori Home Video, 2010
  • Distribuzione: CG Entertainment
  • Durata: 79 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2