Autoimmunità. Gravidanza, contraccezione, terapia ormonale

Andrea L. Tranquilli,M. Giovanna Danieli,Beatrice Berluti

Anno edizione: 2007
Tipo: Libro universitario
Pagine: 68 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788829918607
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Le malattie autoimmuni non organo specifiche, quindi sistemiche, quali le connettiviti e le vasculiti sono malattie caratterizzate da una attività infiammatoria cronica, senza alcuna tendenza alla risoluzione; interessano più spesso il sesso femminile e l'età fertile. La loro interferenza nelle fasi della vita della donna è quindi ampia, riguardando sia la gravidanza sia l'ormonoterapia. L'influenza è bidirezionale, nel senso che una gravidanza può modificare l'evoluzione di queste malattie, in quanto le stesse possono compromettere il buon esito di una gravidanza; in realtà, nella donna gravida, queste malattie possono non modificare il proprio decorso, possono peggiorare o, paradossalmente, migliorare (vedi artrite reumatoide). La riattivazione di una malattia autoimmune o la sua estensione anatomo-clinica è quindi un evento da considerare, da prevenire, da controllare: alla sensibilità e alla competenza del medico il compito di cogliere il cambiamento e di agire razionalmente. Questo libro assiste il medico nelle sue scelte diagnostiche e soprattutto terapeutiche.

€ 14,25

€ 15,00

Risparmi € 0,75 (5%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: