L' avventuriera del piano di sopra di Raffaello Matarazzo - DVD

L' avventuriera del piano di sopra

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 1941
Supporto: DVD
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 6,99

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dopo la partenza della moglie Clara, l'avvocato Fabrizio Marchini una sera si ritrova in casa Biancamaria, che dopo l'ennesimo diverbio è in fuga dal marito geloso. Fabrizio, ammaliato dalla bellezza della donna, decide di ospitarla per la notte. Il mattino dopo, quando l'avvocato si sveglia, si rende conto che Biancamaria se n'è già andata e che dal cassetto di Clara manca una preziosa collana di perle. Fabrizio giunge ovviamente alla conclusione che l'avventuriera del piano di sopra è una ladra e chiede l'aiuto dell'amico Arturo.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Roberta

    09/04/2013 13:21:40

    Gradevolissima commedia anni quaranta, definita da Scaccia "...la commedia più divertente di Matarazzo, un'opera piena d'arguzia e di comicità". Bravissimi gli attori (da antologia la scena finale dell'arringa di De Sica) sui quali primeggia, a mio parere, il fantastico Carlo Campanini. Di questo film ne fu fatta una seconda versione nel 1955 con Alberto Sordi (che ne curò anche la sceneggiatura) e Giulietta Masina dal titolo "Buonanotte... avvocato!"

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Ripley's Home Video, 2011
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 80 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Francese; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Full screen
  • Area2
  • Clara Calamai Cover

    Attrice italiana. Protagonista di commedie sentimentali, come I mariti (1941) di C. Mastrocinque, e di drammi a sfondo storico, come La cena delle beffe (1941) di A. Blasetti (al quale deve una notevole popolarità negli anni a cavallo della seconda guerra mondiale), si trova quasi inconsapevolmente calata in un personaggio dai forti tratti drammatici con Ossessione (1943) di L. Visconti, interpretando una donna che cerca un'evasione dal menage matrimoniale, e riuscendo a misurarsi con una cifra del tutto inconsueta che anticipa la stagione del neorealismo. Nell'immediato dopoguerra rovescia lo stereotipo della donna del cinema dei telefoni bianchi interpretando figure femminili, come in L'adultera (1946) di D. Coletti (che le vale il primo Nastro d'argento del cinema italiano), in Due lettere... Approfondisci
Note legali