Editore: Il Mulino
Collana: Guide
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 28 agosto 2008
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 289 p., Brossura
  • EAN: 9788815126306
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
In questo volume Guido Alpa traccia una breve storia della professione forense nel nostro paese. Rifacendosi al pensiero di Francesco Carrara, che già a fine Ottocento rimarcava l'indissolubilità dell'esercizio della professione dall'assoggettamento alla normativa deontologica, l'autore traccia un ritratto dell'avvocato ben distante da come ce lo si potrebbe immaginare dall'esterno: caricato di responsabilità che non sempre gli competono, non di rado si trova a dover condividere il peso dell'amministrazione della giustizia, senza averne in cambio alcun riconoscimento. E a questo si aggiungono le difficoltà legate al controllo dell'osservanza delle regole deontologiche da parte degli organi preposti.

€ 13,60

€ 16,00

Risparmi € 2,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Pellegrino A.

    09/06/2012 17:00:33

    Ho letto il libro del professor Alpa durante il mio corso di studi universitari.Ho trovato spesso la prosa eccessivamente prolissa,ma la lettura è piacevole e fa ben comprendere al lettore - futuro avvocato,nella maggioranza dei casi - quale debba essere la condotta da tenere per chi ha intenzione di esercitare la professione forense.

Scrivi una recensione