Azione popolare. Cittadini per il bene comune

Salvatore Settis

Editore: Einaudi
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 15 aprile 2014
Pagine: 232 p., Brossura
  • EAN: 9788806220105
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 6,48
Descrizione
Quale società ci aspetta sotto l'assolutismo dei mercati e il ricatto del debito pubblico? Quale ambiente, quale cultura, quale salute, quale giustizia sociale? Ma indignarsi non basta. Occorre liberare energie civili, creatività, lavoro. Occorre recuperare lo spirito comunitario, pensare anche in nome delle generazioni future, farsi portavoce dei valori di cui la Costituzione è il manifesto: libertà, uguaglianza, diritto al lavoro. Con passione e fermezza, Salvatore Settis ci conduce alla ricerca di una nuova idea di Italia, rilanciando un'etica della cittadinanza fondata non sull'indignazione ma sulla consapevolezza. Un libro per riflettere al presente, "senza delegare nessuno, sapendo quel che vogliamo. Assumendoci la nostra responsabilità di cittadini, in prima persona".

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Mi trovo molto bene con v

    05/06/2018 22:48:22

    Apre molte prospettive e consente di prendere coscienza che, nell'assenza della politica, gli stessi cittadini possono agire per la tutela di beni primari.

Scrivi una recensione