La babysitter perfetta

Sheryl Browne

Traduttore: Paola Bertante
Editore: Garzanti Libri
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 630,74 KB
  • Pagine della versione a stampa: 320 p.
    • EAN: 9788811608462

    64° nella classifica Bestseller di IBS eBook - Narrativa straniera - Thriller e suspence - Thriller

    pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

    Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

    Disponibile anche in altri formati:

    € 9,99

    Venduto e spedito da IBS

    10 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Descrizione
    «Dopo aver letto questo libro non ci si fida più di nessuno, quello che sembrava normale fino a ieri non lo sarà mai più.»
    The Bookseller

    Sei pronto ad affrontare le tue paure?

    Non esistono braccia più sicure delle proprie per proteggere i figli. Ma non si può stare con loro tutto il tempo. A volte è necessario affidarli a qualcuno di cui ci si possa fidare ciecamente. Trovare la persona giusta non è facile: lo sanno bene Melissa e suo marito che cercano una babysitter per le loro due meravigliose bambine. Nessuna sembra all’altezza. Nessuna è abbastanza in gamba, dolce e rassicurante. Fino a quando non incontrano Jade, che è semplicemente perfetta. Le loro figlie la adorano, vogliono sempre stare con lei, e Jade le ama come se fossero sue. Melissa non potrebbe essere più felice di così e le affida la gestione della famiglia, tornando a occuparsi del lavoro. Ma all’improvviso in casa cominciano a succedere cose strane: le bambine non sembrano più così al sicuro e Melissa ha sensazioni che non riesce a spiegarsi. Si tratta solo di piccoli dettagli, non ha alcuna prova ma sente che qualcosa non va. Decide allora di parlarne con il marito, che però non le crede: forse è solo la stanchezza per i troppi impegni, o lo spettro della depressione. Jade è l’unica che le sta vicino, l’unica
    che la ascolta e, giorno dopo giorno, Melissa si convince sempre di più che Jade sia stata una scelta fortunata. È davvero perfetta. Forse anche troppo. Eppure Melissa sta per scoprire che ogni perfezione nasconde una macchia, un neo, una sbavatura. Che ogni persona, anche la più gentile e altruista, ha un passato alle spalle, una cicatrice, un brutto ricordo. Che si possono proteggere le persone amate, ma non per sempre. Anche se sono i propri figli.

    La babysitter perfetta è stato il libro più conteso all’ultima fiera di Londra. Pubblicato con grandissimo successo in Inghilterra, ha conquistato i lettori di tutta Europa. Un romanzo che parla alle paure più profonde. Perché tutti dobbiamo affrontare il momento in cui bisogna fidarsi di un estraneo e consegnargli quello che abbiamo di più prezioso. Ma non possiamo mai essere sicuri di conoscere qualcuno per davvero.

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      Carlo

      11/03/2019 18:57:02

      Ottimo thriller psicologico scritto veramente bene. Mi è piaciuto anche se mi ha lasciato un profondo senso di irrequietezza.

    • User Icon

      Giada

      11/03/2019 15:22:28

      Mi ha fatto venire i brividi! Scritto veramente bene e molto psicologico. Super consigliato!

    • User Icon

      Elena

      11/03/2019 11:40:46

      Inquietante al punto giusto. Mi piacciono i romanzi psicologici e questo punta proprio su quello. Una lettura che vi farà perdere ogni certezza.

    • User Icon

      Un bel thriller psicologico, che è imprevedibile nonostante le cose siano palesi e vengano addiruttura dette fin dal primo momento le intenzioni di alcuni personaggi. Infatti questo è uno dei suoi punti di forza: la prevedibilità, e più avanti vi spiegherò come mai. Una storia all'apparenza molto semplice che però nasconde tante di quelle insidie che ti fanno iniziare a dubitare di chi si può avere intorno. Ovviamente questa storia è portata al limite, perché credo sia difficile che una situazione del genere possa capitare (per come strutturato il romanzo), però resta possibile e tiene sempre alto il dubbio verso chi riponiamo la nostra fiducia. Uno dei punti di forza del romanzo è sicuramente la prevedibilità, poiché fin dalle prime pagine intuiamo immediatamente chi sia Jade e lei stessa ci dirà che cosa vuole ottenere, l'unico mistero resta il come si evolverà la storia e come risponderanno a tutte le provocazioni e le insidie che la ragazza metterà davanti alla coppia, pronta a fare qualunque cosa per i suoi scopi. Una pecca è il finale, perché si chiude tutto in pochissime pagine e lascia troppe domande aperte. Nel complesso mi ha stupito in positivo, non mi aspettavo soprattutto che venisse svelato tutto, o quasi, già dall'inizio. Di solito infatti nei thriller bisogna faticare a capire chi sia il colpevole e perché faccia certe cose, qui invece lo sappiamo già eppure è questo che ti tiene incollato alle pagine: riuscire a capire se e come ci riuscirà. Si parla di gelosia, si parla di affinità di coppia, si parla di fiducia,...perché principalmente c'è di mezzo questo matrimonio in cui marito e moglie vengono spinti sempre di più uno contro l'altro, ed è interessante (ed inquietante) notare quanto poco basti per riuscire a conquistare la fiducia di qualcuno, oppure perderla Sicuramente è una lettura che consiglio perché davvero bello... (Completa sul blog ViaggiatricePigra)

    Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione