Categorie
Artisti: Burnt Palms
Supporto: Vinile LP + CD Audio
Numero dischi: 2
Etichetta: Wwnbb
Data di pubblicazione: 25 marzo 2016
  • EAN: 8016670123224
Disponibile anche in altri formati:

€ 26,40

Venduto e spedito da IBS

26 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello
Descrizione

Nessuna classica sindrome del “difficile terzo album”, nel caso dei Burnt Palms! Anzi, con “Back On My Wall” la band di Seaside, non lontano da Monterey, ha realizzato il suo lavoro migliore di sempre. Se il precedente The Girl You Knew era in buona parte giocato sul contrasto tra il suono compatto delle chitarre garage rock e la leggerezza della voce di Christina Riley (paragonata alle Dum Dum Girls), questa volta in fase di scrittura si sono aggiunte una quantità di melodie di primaverile indie-pop e una predilezione per certi ritmi a rotta di collo. L’intero lavoro acquista così un carattere di spontanea vivacità e immediatezza che ricorda da vicino alcune storiche formazioni degli Anni Novanta, come All Girl Summer Fun Band oppure Heavenly. Parte del merito probabilmente è da cercare nell’intervento in fase di registrazione di Gary Olson, già fondatore dei leggendari Ladybug Transistor, e ora al lavoro come produttore per nomi del calibro di Crystal Stilts, Hamish Kilgour, Frankie Rose, Jens Lekman e parecchi altri. “Back On My Wall” è stato registrato allo Speakeasy Studio di San Francisco, ma poi è stato sull’altra costa, nei Malborough Studios di New York, che ha preso la sua forma attuale. Ed forse in questa sua doppia natura, tra le spiagge assolate della California (per i Burnt Palms il surf non è soltanto un passatempo) e la frenesia urbana della East Coast, con il suo spirito più amaro e tagliente, che risiede il segreto del fascino di questo disco.