Salvato in 11 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Ballata dell'odio e dell'amore
9,99 €
;
DVD
Dettagli Mostra info
Ballata dell'odio e dell'amore 100 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
DVD TEMPLE
7,80 € + 4,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Vecosell
8,99 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
10,75 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
KONKE
11,75 € + 4,99 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
10,54 € + 7,20 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
DVD TEMPLE
7,80 € + 4,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Vecosell
8,99 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
10,75 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
KONKE
11,75 € + 4,99 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
10,54 € + 7,20 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Ballata dell'odio e dell'amore di Alex De La Iglesia - DVD
Chiudi

Descrizione

Nel 1937 la Spagna è nel mezzo della terribile guerra civile. Il Pagliaccio di un circo viene interrotto nel mezzo della sua esibizione e reclutato con la forza da un gruppo di repubblicani. Mentre indossa ancora il suo costume di scena, gli viene messo in mano il machete e viene condotto in battaglia contro i soldati franchisti, e da solo massacra un intero plotone. 1973, ultimi giorni del regime franchista. Javier, il figlio del Pagliaccio, sogna di seguire le orme del padre, ma ha visto troppe tragedie nella sua vista e per questo non sarà mai un pagliaccio divertente. Trova lavoro come Pagliaccio Triste in un circo dove fa la conoscenza di bizzarri personaggi ma dove subisce la brutalità di Sergio, il Pagliaccio che lo umilia per fare spettacolo. Qui incontra Natalia, la bella acrobata moglie di Sergio,. Javier si innamora della donna e cerca di salvarla dalle angherie a dalla violenza del marito, scatenando la gelosia di Sergio. Il triangolo amoroso si trasforma in feroce battaglia fra i due clown.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Balada triste de trompeta
Spagna; Francia
2010
DVD
Vietato ai minori di 14 anni
8057092351659

Informazioni aggiuntive

Lucky Red, 2013
Mustang
108 min
Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Spagnolo (Dolby Digital 5.1)
Italiano
Wide Screen
PAL Area2
spot tv

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
FTLeo
Recensioni: 5/5

"Ballata dell'odio e dell'amore" (Spagna e Francia, 2010) è un film di genere drammatico, con venature horror e grottesche, diretto dal regista spagnolo Álex de la Iglesia. Ecco la trama. 1937. In piena guerra civile spagnola, nel corso di uno spettacolo circense, due clowns, mentre sono in scena, vengono arruolati forzosamente nell'esercito repubblicano. Uno di loro, poi, sarà arrestato e costretto a lavorare per lo Stato. Il giovane figlio Javier, allora, pianificherà un attentato per vendicarsi delle angherie da loro subite, ma, nell'esplosione, provocherà pure la morte del padre. 1973. Negli ultimi giorni di dittatura del regime franchista, Javier, ormai grande, sogna di seguire le orme paterne, ma avendo visto molte tragedie, non potrà mai essere un Pagliaccio divertente: viene indi assunto come Pagliaccio triste in un circo, dove incontra Sergio, il Pagliaccio sorridente, che lo umilia per fare spettacolo, del quale dovrà subire la crudeltà e con il quale dovrà dividere il palco e l'amore per l'acrobata Natalia. La vita di Javier, tuttavia, diventerà una crudele missione distruttiva che si nutrirà in una inesorabile folle spirale di vendetta. Che dire?... Attraverso gli occhi di un clown folle, prima servo della sua gentilezza, poi vittima di un'incessante spinta alla rivalsa, il regista ci racconta la "Storia", combinando la maschera del clown triste e l'insieme delle sue fascinazioni con la tragedia di un paese svuotato di ogni umanità, lieto soltanto negli strumenti di propaganda del regime franchista. I protagonisti, Javier, Sergio e Natalia, si ancorano a una visione masochistica della vita, quasi si trattasse di una condotta posta in essere per resistere al dolore provocato dagli altri, ma anche per nasconderlo. Ecco il perché della violenza in questo film, in molti punti estrema, mai gratuita, però, affatto funzionale al periodo, alla narrazione e alla psicologia dei personaggi... Per me, un gran film!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore