La ballata di Iza

Magda Szabò

Editore: Einaudi
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
In commercio dal: 23 febbraio 2015
  • EAN: 9788806226091
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Quando muore il marito Vince, un giudice che durante gli anni del fascismo ungherese aveva subito gravi torti, la vecchia signora Szocs si ritrova completamente sola nella modesta casa di famiglia nella campagna ungherese. È allora che la figlia Iza, una dottoressa di successo che vive sola nel rigore di Budapest, decide di portare la madre a vivere con sé. Ma nella nuova casa, perfetta e confortevole come vuole la posizione di Iza, la signora Szocs non si trova affatto a suo agio: tutto è troppo freddo e senza vita, proprio come Iza. E così, a poco a poco, la fragile donna si chiude in un mutismo impenetrabile, affievolendosi inesorabilmente fino al giorno in cui non decide di ritornare al suo villaggio per compiere un gesto inatteso e liberatorio.

€ 10,62

€ 12,50

Risparmi € 1,88 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Maria Rita

    19/09/2018 08:44:34

    Una lettura davvero bellissima che ci fa riflettere su quanto la personalità di ognuno di noi sia complessa e non si arrivi mai a conoscere veramente neanche le persone che vivono a più stretto contatto con noi. L'affetto di Iza verso sua madre é sicuramente sincero e quando Iza, alla morte del padre Vince, le propone di andare a vivere a Budapest con lei, lo fa credendo di aiutarla. In realtà non riesce a capire i desideri e le esigenze della madre condannandola a morire a poco a poco nella casa di Budapest. Eppure il lettore non se la sente di condannare Iza, in fondo così sola, che sembra trovare conforto solo nel suo lavoro mentre cerca disperatamente un calore umano che in realtà non sa accogliere

  • User Icon

    Chiara

    15/06/2018 14:41:55

    Bravissima l'autrice a descrivere gli stati d'animo, a scendere nei segreti inconfessabili dell'amore. Iza, che fa terra bruciata intorno alla madre, e la Vecchia che pur apparentemente coccolata dalla figlia muore ogni giorno mi hanno fatto riflettere su quanto sia difficile amare BENE.

  • User Icon

    n.d.

    27/04/2018 20:46:10

    Prima esperienza di lettura con questa autrice. Delicata, raffinata, di notevole capacità descrittiva e introspettiva.

  • User Icon

    rosalia

    20/06/2015 17:31:12

    Ottimo libro, forse il migliore di questa scrittrice, scorrevole la lettura ed intensa la descrizione degli stati d'animo

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione