Il baluardo della corona. Guerra, esercito, finanze e società nella Lombardia seicentesca

Davide Maffi

Anno edizione: 2007
Pagine: VIII-472 p.
  • EAN: 9788800206600
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Sin dalla sua costituzione, all'indomani dell'ingresso nei domini asburgici, l'esercito di Lombardia ha costituito uno dei pilastri su cui si è fondato il potere dei sovrani spagnoli, come massa di manovra nella politica della Monarchia non solo all'interno della penisola italiana. Lo scopo del presente lavoro è quello di analizzare la costituzione di tale esercito in uno dei momenti più significativi della storia lombarda e del vecchio continente: quello della fase francese della guerra dei Trent'anni e della lotta per l'egemonia in Europa fra gli Asburgo e i Borbone. Dalla sua organizzazione, alle strategie, sino ad arrivare alle relazioni, non propriamente idilliache, coi civili, e al problema del suo finanziamento. A dispetto delle numerosissime critiche dei contemporanei e della visione successiva legata al mito della decadenza militare spagnola, l'esercito di Lombardia dimostrò di possedere notevoli risorse e un'organizzazione, per il tempo, di prim'ordine, tanto da frustrare per decenni i tentativi di penetrazione francese nella Pianura Padana.

€ 27,20

€ 32,00

Risparmi € 4,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

27 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: