Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2016
Pagine: 291 p., Rilegato
  • EAN: 9788804658924
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 15,72

€ 18,50

Risparmi € 2,78 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

€ 9,99

€ 18,50

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Stefi82

    28/08/2017 11:20:25

    Questo libro l’ho letto per caso: un giorno, andando in biblioteca a ritirare dei titoli studiati, ho visto questo volume tra quelli riconsegnati. Ho letto la trama, mi ha catturata, e l’ho preso in prestito. Quando si dice che “è il libro che sceglie te…” Ho iniziato a leggerlo in montagna, ma non mi è piaciuto subito: troppo lunga mi sembrava la parte che narra dell’incontro dei tre bambini, dei loro giochi, un po’ noiosa. Andando avanti nella lettura, però, mi è piaciuto tanto, e ho capito il senso della prima parte. È una favola moderna, perché tratta di un tema delicato – l’immigrazione nel nostro Paese – in punta di piedi, in modo sublime e raccontato da tre bambini di cui seguiamo la crescita e che poi ci offrono la loro visione adulta: dal sogno europeo tanto agognato, che li fa scappare dalla loro Terra magica, al ritrovarsi schiavi in una Terra promessa che non esiste. Racconta una storia cruda – i barconi, le violenze sulle donne nere e la prostituzione, l’abbandono di chi arriva ai margini della società – senza farci pesare questa crudezza. Il tutto condito da quel velo di magia che ci fa chiedere, a ogni pagina, “questo fatto sarà vero o immaginato?” come per esempio l’incontro di Gora, il protagonista immigrato, con il bambino bianco. Insomma, a mio avviso è un libro perfetto, per i temi che tratta e per come li tratta, e perché non mi ha deluso nel finale: nessun patetico happy ending ma comunque un lieto fine – che non mi sarei aspettata – solo sussurrato.

  • User Icon

    Rosanna

    21/05/2016 21:59:13

    Storia bellissima, epica, avvincente. Un libro che si prende in mano e non si lascia più, un libro che tutti dovrebbero leggere per "restare umani" in un tempo in cui la solidarietà sembra smarrita. Mi è piaciuto tantissimo, lo consiglio vivamente.

  • User Icon

    maria pia aguglia

    01/04/2016 16:42:39

    letto il 1° romanzo, letto il 2°, un'emozione che si rinnova. Una narrazione avvincente e convincente, di azione e di meravigliosi silenzi,uno sguardo poetico, ricco di umanità, di piccole perle "...il grande lottatore non è quello che non perde mai...è quello che non teme quel giorno..." e ti chiedi se si riferisce al personaggio o a a te che leggi. Bellissime anche le figure femminili, abilmente caratterizzate.

  • User Icon

    alberto zuccalà

    27/03/2016 01:52:10

    "Il bambino magico" di Maria Paola Colombo è un libro bellissimo. In uno stile raro e fluente, rapisce il lettore. Ho letto il suo primo romanzo "il negativo dell'amore" e non sono riuscito a non a non leggere anche questo suo nuovo lavoro. Anche questa volta ha fatto centro! Decisamente un romanzo da non perdere...

  • User Icon

    Federica Rosati

    11/02/2016 13:53:16

    Mi ha sbalordito! Me lo sono letto in due giorni. Che viaggio incredibile (dentro al libro e dentro di me).

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione