-15%
Il barone rampante - Italo Calvino - copertina

Il barone rampante

Italo Calvino

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Illustratore: Maria Enrica Agostinelli
Editore: Mondadori
Collana: Oscar junior
Edizione: 2
Anno edizione: 2010
Formato: Tascabile
In commercio dal: 13 aprile 2010
Pagine: 234 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788804598893

Età di lettura: Da 11 anni

nella classifica Bestseller di IBS Libri Bambini e ragazzi - da 11 anni

Salvato in 321 liste dei desideri

€ 9,35

€ 11,00
(-15%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Il barone rampante

Italo Calvino

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il barone rampante

Italo Calvino

€ 11,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il barone rampante

Italo Calvino

€ 11,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 11,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La storia del Barone Cosimo Piovasco di Rondò, indomabile ribelle che a dodici anni sale su un albero per non ridiscenderne mai più, è considerata uno dei capolavori di Calvino. Questa splendida versione, dedicata ai ragazzi, fu realizzata dall'autore nel 1959 mantenendo intatte la qualità della scrittura e la suggestione del racconto. Una storia piena di avventure, leggerezza e libertà. Età di lettura: da 11 anni.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,04
di 5
Totale 83
5
43
4
22
3
9
2
4
1
5
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Vanessa

    25/09/2019 21:04:24

    Dopo aver litigato a cena con i suoi genitori perché non voleva mangiare delle lumache, il nostro protagonista si arrampica su un albero da cui non vorrà scendere mai più. Inizia così la fantastica storia del barone che inizia a comporsi una confortevole abitazione su un albero. Numerosi saranno gli incontri con personaggi storici veramente esistiti e con cui il giovane baronetto interagirà. Consigliato sia ai grandi e sia ai più piccini.

  • User Icon

    Arianna

    25/09/2019 09:36:11

    Con un intreccio complicato questo libro ti permette di immergerti in una storia meravigliosa che vale la pena di vivere.

  • User Icon

    vera

    24/09/2019 20:01:56

    Ecco che finalmente sono riuscita ad andare oltre quelle prime pagine, rilette a distanza di anni, la prima volta da bambina. E sì, l'ho letto tutto d'un fiato e mi ha regalato ore immerse come in un sogno e al tempo stesso in un ricordo passato. Ho assaporato la libertà insieme a Cosimo, e in me ho riavuto quella bambina che passava ore sulle cime più alte degli alberi della campagna, a vivere e parlare con questi amici di vento e leggere e osservare e mettersi alla prova sempre con nuovi sentieri aerei. Mio nonno mi regalò questo libro quando ero piccina, e da allora e adesso più che mai l'ho sempre avuto nel cuore.

  • User Icon

    Anna

    24/09/2019 07:42:43

    Edizione quasi identica a quella originale. Recensire Calvino risulta piuttosto inutile: è nota a tutti la capacità dello scrittore di farti immergere nel racconto e farti uscire dalle pagine anche un po' diverso da come si era entrati. Scrittura fluida, le pagine scorrono via velocemente, la storia è divertente ma cela anche significati più profondi. Consiglio a tutti la lettura.

  • User Icon

    elisa

    23/09/2019 12:53:01

    Un classico

  • User Icon

    Irene

    22/09/2019 20:33:41

    Chi non si è mai immedesimato nel personaggio di Cosimo? Un personaggio che guarda oltre le superficialità del quotidiano, che si eleva e comprende i "non detti", anticonformista e coerente nelle sue azioni fino alla fine. Una storia illuminante, che colpisce il lettore, il quale inizia anche lui a provare a vedere com'è il mondo visto da un'altra prospettiva e come sia difficile comunicarlo agli altri. Il barone rampante è un classico intramontabile che non smette di comunicare e far riflettere.

  • User Icon

    Gilly

    20/09/2019 19:04:20

    La storia è raccontata da Biagio, fratello minore di Cosimo, che dopo la morte di quest’ultimo ha deciso di raccontare le sue gesta per far sì che non vengano né dimenticate né considerate quali opere di un pazzo. Perché Cosimo dall’alto voleva dimostrare il rifiuto di preconcetti e regole stabiliteprima di lui, in qualche modo invitare gli altri a pensare con la propria testa e non, invece, appoggiarsi a quanto detto da qualcuno precedentemente. E il suo rifiuto di mettere piede a terra si può facilmente inserire nel quadro generale di questa filosofia di vita; non è dunque frutto d’idee scellerate o insane.

  • User Icon

    fabio

    20/09/2019 14:37:55

    ricordo di averlo letto molti anni fa in prima superiore. E' un libro adattto agli studenti nello studio della letteratura italiana. Libro scorrevole

  • User Icon

    TrentaTRE

    20/09/2019 13:54:24

    Si conobbero. Lui conobbe lei e se stesso, perché in verità non s'era mai saputo. E lei conobbe lui e se stessa, perché pur essendosi saputa sempre, mai s'era potuta riconoscere così. BELLISSIMO

  • User Icon

    Elena

    20/09/2019 13:47:58

    Cosimo fa respirare a pieni polmoni la libertà. Ma non è solo questo... Penso sia una lettura edificante e piacevole, adatta a tutte le età.

  • User Icon

    Elisa

    19/09/2019 15:56:50

    Italo Calvino è stata una scoperta, e con la sua scrittura prorompente e senza filtri è riuscito a conquistarmi. In questo libro la apparente semplicità e la riflessione corrono di pari passo. Fortemente consigliato

  • User Icon

    Anna Testa

    19/09/2019 12:06:16

    Un libro dolcissimo, magico e apprezzabile sia da bambini che da ragazzi e adulti. Il coraggio di Cosimo è esemplare e la sua testardaggine suscita al tempo stesso ammirazione e perplessità. Nonostante la sua condizione di "autoesilio", il protagonista vive appieno la sua vita e non si ferma di fronte alle difficoltà. Un invito a non arrendersi e a perseverare anche quando si è ostacolati da tutto e tutti. La voglia di ribellione si rispecchia anche nei valori della Rivoluzione Francese, culmine della volontà di rovesciamento delle antiche tradizioni e di tutto un sistema di ideali e pensieri ormai tramontato. Capolavoro di Calvino.

  • User Icon

    Daphne

    01/09/2019 00:30:41

    Chi mai potrebbe immaginare che un giovane ragazzo, pur di rifiutare un piatto di lumache, decida di trascorrere la propria esistenza sugli alberi? Un libro che rileggo da anni, nelle varie fasi della mia vita. Rivedere Cosimo “correre” e saltare da un ramo all’altro, seguito dal suo fedele cane, mi dà un senso di libertà. Cosimo Piovasco di Rondò è un esempio di semplicità, caparbietà, correttezza. Non teme di sporcarsi le mani aiutando i contadini. Non si sente superiore a nessun altro nonostante il titolo nobiliare che i genitori tanto vantano. Per lui la vita è vivere liberi, senza costrizioni. È nato indipendente, e così morirà. Indipendenza, tuttavia, per Cosimo, non equivale a rompere i contatti con la famiglia di origine e con l’adorato fratello minore, col quale continuerà a mantenere ottimi rapporti per tutta la durata della sua vita. Consiglio questo volume, come primo approccio a Calvino. Da non perdere.

  • User Icon

    Acca

    24/07/2019 09:57:31

    Un capolavoro che ogni giovane dovrebbe leggere per avere accesso ad un vero e proprio elogio alla libertà d'essere, qualsiasi cosa si voglia essere.

  • User Icon

    Ismaele

    12/06/2019 11:00:44

    La grandezza degli scrittori si misura anche nel potere di dare diverse chiavi di lettura alle loro opere. E così il "barone rampante", simbolo dell'artista novecentesco che si dissocia dalla massa diventa un romanzo consigliato anche ai giovani letteri. Cosimo è infatti anche metafora della ribellione giovanile e adolescenziale. Copertina: 4 Storia: 5 Stile: 5

  • User Icon

    Federico Soffici

    06/06/2019 14:58:03

    Leggere il Barone Rampante è come ritornare al nostro passato ma non noto,un guardare indietro completamente sconosciuto. Scoprire parole dense e assaporare che la Libertà è qualcosa che puoi toccare con le mani, comprendere che non è un parola astrratta. Un berretto di pelo di lupo, qualche bolla di sapone e...un'ancora a pennello e l'orizzonte si avvicina a noi . Leggere questo libro significa commuoversi per la bellezza dell'incarnato delle parole. Parole che pesano con un valore specifico straordinario. Grazie Calvino grazie per essere stato generoso con noi.

  • User Icon

    Francesca

    10/05/2019 20:21:11

    Innanzi tutto quest edizione non è completa ! Mancano alcune parti , e interi capitoli . Sconsigliata !!!! Per quanto riguarda la storia (nella versione integrale) è molto bella, vengono affrontati molti temi in modo semplice ma originale ed artistico , come l amore ,il possesso ,la gelosia , i rapporti con gli altri , la libertà,la solitudine senza perdere di vista gli altri. Libro consigliato , ma non in quest edizione.

  • User Icon

    cs

    08/04/2019 10:40:27

    Bel romanzo, scrittura scorrevole e di facile comprensione. Uno dei gradi classici da leggere.

  • User Icon

    Pierluigi

    16/03/2019 19:54:28

    Un romanzo meraviglioso, opera di uno degli autori migliori dell'Italia del Novecento. Una storia normale, all'inizio, diventerà una meravigliosa fiaba alla fine. Consigliatissimo.

  • User Icon

    Annarita

    11/03/2019 22:11:38

    L'ho semplicemente adorato durante la mia adolescenza e me ne innamoro nuovamente ogni qualvolta ne abbia occasione di rileggerlo. Lo stile di Calvino è chiaramente giocoso e, per certi versi, canzonatorio. Trovo che le illustrazioni siano ben fatte e che possano in qualche modo incitare i ragazzini che si approcciano alla lettura di questo romanzo.

Vedi tutte le 83 recensioni cliente
  • Italo Calvino Cover

    Figlio di due scienziati (il padre è agronomo, la madre biologa) nasce a Cuba dove i genitori dirigevano l'orto botanico di Santiago de las Casas, vicino a L'Avana. Tornata in Italia la famiglia, a Sanremo, frequenta le scuole nella città ligure e, terminato il liceo si iscrive ad Agraria, ma interrompe l'Università per evitare l'arruolamento forzato e dopo l'8 settembre si unisce alle brigate partigiane nella Brigata Garibaldi. Nel 1944 entra nel Pci e alla fine della guerra ne diventa militante attivo e Quadro. Si iscrive e si laurea alla facoltà di lettere di Torino e nel frattempo inizia a collaborare a riviste (fondamentale il rapporto con il Politecnico di Vittorini) e quotidiani. Entra a lavorare all'Einaudi e nel 1950 ne viene assunto definitivamente come... Approfondisci
Note legali