Batman. Il ritorno di Tim Burton - DVD

Batman. Il ritorno

Batman Returns

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Batman Returns
Regia: Tim Burton
Paese: Stati Uniti
Anno: 1992
Supporto: DVD
Salvato in 27 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (12 offerte da 7,18 €)

Abbandonato bambino nelle fogne dai genitori, il Pinguino vuole vendicarsi contro la città di Gotham con la complicità di in capitalista inquinatore senza scrupoli. Batman è alle prese anche con Catwoman, altra creatura dalla doppia personalità.
4,29
di 5
Totale 24
5
13
4
8
3
0
2
3
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    estmara

    12/05/2020 23:10:36

    Una Gotham gotica stile Tim Burton, musiche tra le più belle mai realizzate e un DeVito ma soprattutto una Pfeiffer eccezionali. Uno dei migliori film su Batman mai realizzati.

  • User Icon

    MoviesAddicted

    14/02/2016 14:24:54

    Magnifico film. Ogni ruolo è magistralmente interpretato dagli attori scelti da Burton. L'atmosfera è assolutamente unica. Grandissimo DeVito.

  • User Icon

    Il Cinefilo

    22/05/2013 14:41:00

    Tim Burton torna a dirigere la corazzata batmaniana. Il suo stile è più marcato che nel film precedente e regala un'atmosfera davvero accattivante. Michael Keaton un po' insipido come Batman, sexy e di classe Michelle Pfeiffer/Catwoman, strepitoso Danny De Vito/Pinguino (nato per questa parte). Leggermente inferiore al precedente, complice qualche scena non molto bella, ma senz'altro degno del miglior cinema di Tim Burton, uno dei miei registi preferiti.

  • User Icon

    Eugenio

    05/04/2013 11:36:04

    Anche se il primo Batman è probabilmente inarrivabile, questo comunque è molto gradevole. Inizio e finale veramente poetici e quasi commoventi. Pfeiffer ci sta bene nella parte, danny de vito è magnifico. Voto: 8.

  • User Icon

    Andrea

    07/01/2011 12:16:50

    Fantastico, brillante, affascinante: il mio film preferito, e a mio parere la migliore trasposizione di un super-eroe dei fumetti sul grande schermo, e il miglior movie fatto dal geniale Tim Burton; Michael Keaton stellare sia come Bruce Wayne, sia come Batman, Michelle Pfeiffer bella e intrigante nelle vesti (di pelle) di Catwoman, e Danny De Vito interpreta uno spettacolare quanto losco e bizzarro Pinguino. Le musiche di Danny Elfman sono assolutamente da premio Oscar... insomma un vero e prorio capolavoro!!!

  • User Icon

    Andrea

    24/12/2010 12:37:43

    Fantastico, brillante, affascinante: il mio film preferito, e a mio parere la migliore trasposizione di un super-eroe dei fumetti sul grande schermo, e il miglior movie fatto dal geniale Tim Burton; Michael Keaton stellare sia come Bruce Wayne, sia come Batman, Michelle Pfeiffer bella e intrigante nelle vesti (di pelle) di Catwoman, e Danny De Vito interpreta uno spettacolare quanto losco e bizzarro Pinguino. Le musiche di Danny Elfman sono assolutamente da premio Oscar... insomma un vero e prorio capolavoro!!!

  • User Icon

    *Sir Psycho Sexy*

    03/03/2008 17:43:40

    dei batman fatti x me si salvano solo il primo e l'ultimo...di quelli di intermezzo questo è il meno peggio...cmq scarso...

  • User Icon

    Edward

    15/01/2008 16:17:54

    Il miglior Batman mai realizzato. Scenografie eccezionali, per quella che è la migliore Gotham mai realizzata, gestita e mostrata alla perfezione dal genio Burton. Prestazioni eccelse di DeVito e Pfeiffer. Da dimenticare i due seguiti. Carino, ma nulla di più, il prequel di Nolan.

  • User Icon

    gabry

    09/09/2007 13:50:45

    A mio giudizio il miglior batman della quadrilgia(batma begins è l'inizio di una nuova serie)...i produttori lasciano mano libera a burton ,che scatena ancor di più la sua immaginazione, dotando il film di atmosfere fiabesche ,rendendolo molto più dark e nero rispetto al primo(che è più holliwoodiano)...mentre il primo burton si limita a dirigerlo da sapiente regista di holliwood,questo lo personalizza ,creando una favola nera che ammalia chiunque.capolavoro burtoniano.i cattivi , poi ,da catwoman al pinguino sono davvero stupendi...

  • User Icon

    Willy

    10/03/2007 18:03:56

    A me questo seguito non mi e' tanto piaciuto !!! Del primo non ha proprio niente Una Gotham che non ha suspance,i nemici(al contrario del primo) fanno piu' pena che paura... Ma non potevano far ritornare il Joker ??? L'UNICO BATMAN E' IL PRIMO !!!!!!!

  • User Icon

    Elias

    19/02/2007 11:21:39

    Il film che mi fece conoscere il cinema e assieme a JURASSICK PARK me ne fece innamorare perdutamente.

  • User Icon

    Nikko

    26/04/2006 14:37:39

    Bello,ma non come il primo. A volte un po' pesante,ma bello cmq!!!

  • User Icon

    Michael

    04/10/2005 16:56:49

    Meno holliwoodiano e più burtiano del primo, quindi migliore. Atmosfere cupe e sinistre rendono il film il migliore della serie(che sarà destinata a peggiorare con le altre due dirette da Schumacker, ma fortunatamente si è risollevata un po' con Batman Begins). Le interpretazioni dei protagonisti avrebbero meritato l'oscar(non so chi scegliere:l'ironico Keaton, il perfido Walken, il triste De Vito truccato benissimo che la prima volta che vidi il film non lo riconobbi nemmeno,o la sensuale Pfeiffer, che dà una grande lezione alla Barry, la nuova e pessima Catwoman). Una curiosità per voi:il personaggio che interpreta Walken ha lo stesso nome dell'attore che impersonò NOSFERATU, IL VAMPIRO. Una semplice coincidenza o un omaggio di Tim Burton al capolavoro muto di Murnau?

  • User Icon

    BATMAN

    29/08/2005 11:38:06

    BELLO COME IL PRIMO, CAMBIATA UN PO' GOTHAM E I CATTIVI, COMUNQUE UN FILM DA VEDERE ANCHE PER I NON APPASSIONATI. SEMPRE UNICO TIM BURTON!!!

  • User Icon

    William Blake

    17/05/2005 14:38:59

    I produttri danno più spazio a Tim Burotn e lui non fallisce, girando un capolavoro. Micheal Keaton è sempre più Batman. Se solo Jack Nicholson poteva interpretare il Joker, Danny De Vito da il meglio di sè nel Pinguino, il quale non è altro che un emarginato della nostra società. Michelle Pfeiffer è una grande Catwoman (e dovrebbe dare qualche lezione alla Berry). Fino ad adesso il miglior film tratto da un fumetto.

  • User Icon

    franco

    02/04/2005 12:42:26

    molto più bello del primo; un misto tra favola nera e film d'azione, magnifici gli attori (soprattutto Pinguino)

  • User Icon

    Ivan

    13/02/2005 15:23:44

    Grande film, grande regista, grandi attori, grande storia. Il migliore della saga di Batman.

  • User Icon

    piergiorgio di rocco

    09/02/2005 12:53:26

    meraviglioso come il primo.la catwoman di michelle pfeiffer è inarrivabile,come conferma vedetevi il catwoman di halle berry....penoso,inutile e bruttissimo!il dvd ha il 5.1 ma come al solito...DOVE STANNO I CONTENUTI SPECIALI??????????

  • User Icon

    Joker

    19/01/2005 19:40:02

    Il miglior Batman, fregnissimo, pieno di colpi di scena e senza un' attimo di pace con un De Vito perfetto e un' ancor piu' elettrizzante Pfeirr. Purtroppo ultimo film di Burton, i prossimi sono di Schumacher, si avverte il cambiamento in peggio.

  • User Icon

    c.c. rules

    13/12/2004 14:27:29

    Batman sembrerebbe un film per bambini ma è per tutte le età.Mi piace come è stata interpretata catwoman diversamente dall'ultimo film su catwoman un vero fallimento.

Vedi tutte le 24 recensioni cliente
  • Produzione: Warner Home Video, 2013
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 126 min
  • Lingua audio: Inglese (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Tedesco; Francese; Spagnolo; Olandese; Arabo; Portoghese; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: filmografie; biografie
  • Michael Keaton Cover

    Nome d'arte di M. John Douglas, attore statunitense. Interprete eclettico, formatosi come comico e ballerino fra teatro e televisione, recita nel 1982 in Turno di notte di R. Howard e l'anno successivo ottiene il primo ruolo da protagonista in Mister Mamma (1983) di S. Dragoti. I suoi lineamenti irregolari e la brillante presenza attirano la fantasia di T. Burton che nel 1988 lo sceglie per il ruolo del fantasma in Beetlejuice - Spiritello porcello e l'anno seguente come protagonista di Batman, film che mostra anche il lato oscuro e pacato della sua recitazione. Il successo è doppiato con Batman - Il ritorno (1992), cui seguono altri film che consolidano la sua carriera: tra questi la commedia surreale Mi sdoppio in 4 (1996) di H. Ramis (in cui interpreta un personaggio clonato tre volte)... Approfondisci
  • Michelle Pfeiffer Cover

    Propr. M. Marie P., attrice statunitense. Interprete dotata di magnetica bellezza, capace di costruirsi nel tempo una carriera di star assoluta, debutta – dopo la gavetta televisiva – in The Hollywood Knights (I cavalieri di Hollywood, 1980) di F. Mutrux. Dopo l'insuccesso di Grease 2 (1982) di P. Birch, è in Scarface (1983) di B. De Palma, nel ruolo della tossicomane moglie di Tony. Comincia l'ascesa allo status di star nel 1987 con Le streghe di Eastwick di G. Miller e nel 1988 diverte in Una vedova allegra... ma non troppo di J. Demme. Esalta il proprio fascino in Le relazioni pericolose (1988) di S. Frears e, nel ruolo di Catwoman, in Batman - Il ritorno (1992) di T. Burton. La sua interpretazione più importante è però quella della contessa Ollenska in L'età dell'innocenza (1993) di M.... Approfondisci
  • Danny DeVito Cover

    "Attore e regista statunitense. Esordisce nel 1971 al fianco di S. Loren, in La mortadella di M. Monicelli. Nel 1975 è uno dei malati di Qualcuno volò sul nido del cuculo di M. Forman; da allora la sua carriera di caratterista non conosce sosta: tra i suoi più celebri successi Il gioiello del Nilo (1986) di L. Teague, Per favore ammazzatemi mia moglie (1986) di J. Abrahams, D. Zucker e J. Zucker, il curioso I gemelli (1988) di I. Reitman e Batman - Il ritorno (1992) di T. Burton, in cui interpreta il perfido Pinguino. Fisico minuscolo e inconfondibile, sguardo dolce e sentimentale, sempre bravo anche in film non all'altezza del suo talento, sa essere divertente o toccante, esuberante o malinconico. Nel 1987 dirige la macabra farsa hitchcockiana Getta la mamma dal treno, nel 1989 il cinico... Approfondisci
Note legali