Il battito delle sue ali

Paul Hoffman

Traduttore: A. Storti
Editore: TEA
Collana: Best TEA
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
In commercio dal: 29 settembre 2016
Pagine: 544 p., Brossura
  • EAN: 9788850240906
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Dicono che sia un condottiero spietato e infallibile. Dicono che abbia mandato al massacro centinaia di soldati soltanto come monito per il resto dell'esercito. Dicono che al suo passaggio non restino altro che morte e distruzione. Ma tutto ciò appartiene al passato. Thomas Cale infatti è gravemente malato: il suo corpo è ormai allo stremo e anche la sua mente ha perso la lucidità di un tempo. In pochissimi sono a conoscenza di questo segreto, e l'unico modo per nasconderlo agli occhi dei nemici è portare Cale al sicuro, presso il Priorato dell'isola di Cipro. Eppure, nell'ombra, due sicari sono già sulle sue tracce. Sono stati mandati dal Pontefice Bosco, l'uomo che per dieci anni ha addestrato Cale nel Santuario dei Redentori perché diventasse la Mano Sinistra di Dio e, un giorno, distruggesse l'errore più grande commesso dall'Onnipotente: l'uomo. Invece, non appena ne ha avuto l'occasione, Cale lo ha tradito, rivelandosi un fallimento. Il Pontefice Bosco però si sbaglia. Sebbene la sua fine sia vicina, Cale è sempre la Mano Sinistra di Dio. È l'Angelo della Morte. E presto i Redentori sentiranno il battito delle sue ali riecheggiare tra le mura del Santuario...

€ 5,86

€ 6,90

Risparmi € 1,04 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    andrea

    11/10/2018 08:43:43

    Delusione, tremenda delusione. Trilogia rovinata. Il primo capitolo non è neanche male ma i successivi...un calando inesorabile. Tre stelle di media alla trilogia completa (generose) mentre a quest'ultimo in particolare mezza stella è anche troppo.

  • User Icon

    gianlu

    07/04/2016 20:11:43

    Inziamo per una volta dal finale, l'ho trovato pessimo, vago e deludente con un appendice che stravolge completamente il POV della storia per non dire nulla di interessante, utile solo per riempire qualche altra pagina di inchiostro. La storia non è nulla di particolare, colpa del cambio profondo nelle condizioni fisiche del protagonista sempre malaticcio per tutto il libro. Questa scelta ha segnato tutta la storia sia come trama che interazioni tra i personaggi, rovinando a mio avviso quanto fatto fin ora. Certamente può essere considerata coerente come conclusione della trilogia, ma anche molto noisa soprattutto se paragonata ai precendenti libri decisamente migliori. E' una valutazione personale, ma raramente do un voto cosi' estremo, nella scala di ibs. In parte me lo aspettavo avendo letto trama su ibs ma oramai mi mancava per chiudere la saga. Peccato che continui a rimpiangere il tempo perso a leggerlo ...Ufff :-O Evidentemnte un motivo c'è :-P Se volete predetelo ma non createvi troppe aspettative, io l'ho letto in formato ebook e ho limitato i danni. ;-) Saluti

  • User Icon

    Fabrizio

    26/10/2014 17:10:53

    Se non avete letto i primi due libri della trilogia di Hoffman (la mano sinistra di Dio e Le quattro cose ultime) vi consiglio vivamente di farlo, prima di leggere questo libro. Se amate il fantasy non ve ne pentirete.

  • User Icon

    Andrea Fava

    06/08/2014 12:43:08

    Semplicemente geniale.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione