Becoming. La mia storia

Michelle Obama

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Chicca Galli
Editore: Garzanti
Collana: Saggi
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 12 novembre 2018
Pagine: 498 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788811149866

12° nella classifica Bestseller di IBS Libri Biografie - Biografie e autobiografie - Personaggi storici, politici e militari

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Nella lista dei desideri di 325 persone

€ 21,25

€ 25,00
(-15%)

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Becoming. La mia storia

Michelle Obama

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Becoming. La mia storia

Michelle Obama

€ 25,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Becoming. La mia storia

Michelle Obama

€ 25,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 25,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

L’autobiografia intima e appassionante della First Lady degli Stati Uniti che ha ispirato il mondo

Con un inserto fotografico

"Barack e Michelle fin dal primo giorno si sono proposti come due persone innamorate uno dell'altra. Si guardavano, si toccavano, si abbracciavano, si baciavano. Sembravano piacersi molto, piacersi fisicamente. Li abbiamo visti ballare abbracciati (...) Ma tutto questo funziona perché sono loro a incarnarlo, Barack e Michelle, con la loro unicità di coppia. Che consiste, mi pare, nell'essere contemporaneamente i più tradizionali e i più avanguardisti degli sposi. Aderiscono all'istituzione con entusiasmo filologico. Gli Obama hanno scelto e gestiscono un matrimonio che avrebbe entusiasmato Jane Austen." - Elena Stancanelli, D di Repubblica

Quando era solo una bambina, per Michelle Robinson l’intero mondo era racchiuso nel South Side di Chicago, dove lei e il fratello Craig condividevano una cameretta nel piccolo appartamento di famiglia e giocavano a rincorrersi al parco. È stato qui che i suoi genitori, Fraser e Marian Robinson, le hanno insegnato a parlare con schiettezza e a non avere paura. Ma ben presto la vita l’ha portata molto lontano, dalle aule di Princeton, dove ha imparato per la prima volta cosa si prova a essere l’unica donna nera in una stanza, fino al grattacielo in cui ha lavorato come potente avvocato d’affari e dove, la mattina di un giorno d’estate, uno studente di giurisprudenza di nome Barack Obama è entrato nel suo ufficio sconvolgendole tutti i piani. In questo libro, per la prima volta, Michelle Obama descrive gli inizi del matrimonio, le difficoltà nel trovare un equilibrio tra la carriera, la famiglia e la rapida ascesa politica del marito. Ci confida le loro discussioni sull’opportunità di correre per la presidenza degli Stati Uniti, e racconta della popolarità vissuta – e delle critiche ricevute – durante la campagna elettorale. Con grazia, senso dell’umorismo e una sincerità non comune, Michelle Obama ci offre il vivido dietro le quinte di una famiglia balzata all’improvviso sotto i riflettori di tutto il mondo e degli otto anni decisivi trascorsi alla Casa Bianca, durante i quali lei ha conosciuto meglio il suo Paese, e il suo Paese ha conosciuto meglio lei.
Becoming ci conduce in un viaggio dalle modeste cucine dell’Iowa alle sale da ballo di Buckingham Palace, tra momenti di indicibile dolore e prove di tenace resilienza, e ci svela l’animo di una donna unica e rivoluzionaria che lotta per vivere con autenticità, capace di mettere la sua forza e la sua voce al servizio di alti ideali. Nel raccontare con onestà e coraggio la sua storia, Michelle Obama lancia una sfida a tutti noi: chi siamo davvero e chi vogliamo diventare?
4,58
di 5
Totale 40
5
26
4
11
3
3
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Chiara

    25/06/2019 10:59:05

    Incantevole biografia di una grande donna

  • User Icon

    lucy in the sky

    21/06/2019 12:40:31

    Questa autobiografia dell'ex first lady statunitense si fa leggere con facilità: non ha pretese letterarie, infatti lo stile è talmente piano da risultare piatto, e il materiale narrativo è organizzato secondo uno scontato ordine cronologico. E' comunque una lettura piacevole per chi, come me, nutra simpatia per l'autrice e curiosità per la vita politica statunitense. Non mancano, prevedibilmente, toni agiografici nei confronti dell'ex presidente Obama, mentre latitano descrizioni degli aspetti più torbidi delle campagne elettorali e della vita alla Casa Bianca. Ho apprezzato molto, anche emotivamente, il continuo insistere sull'importanza della cultura, vista come lo strumento principe per migliorare se stessi e il proprio mondo, e del saper convivere con le diversità (razziali, sessuali, fisiche o più semplicemente caratteriali). In estrema sintesi: è un libro godibile ed edificante, ma non aspettatevi, neanche lontanamente, "House of Cards"!

  • User Icon

    DONATELLA

    20/06/2019 14:38:09

    Mi è piaciuto, fa riflettere non è così semplice la vita da first lady ... se poi se pure nera!

  • User Icon

    Elena

    18/06/2019 12:12:13

    Una lettura appassionante che mi ha accompagnato a lungo e fatto calare nell'atmosfera della vita di studentessa in America prima, di avvocato poi e infine di First Lady. Un viaggio con Michelle che mi ha aperto gli occhi su tante cose e fatto apprezzare ancora di più gli Obama.

  • User Icon

    Dreamerely

    02/06/2019 17:18:32

    Davvero un bel libro, è stato un piacere leggerlo. Michelle racconta la sua vita senza mai porsi al di sopra di nessuno, anzi mantenendo una umiltà e consapevolezza di sé esemplari. Una donna forte che non dimentica mai le sue origini e che combatte per l'affermazione in primis delle minoranze e poi dei giovani in generale perché abbiano le stesse possibilità che ha avuto lei e che le hanno permesso di accedere alle migliori scuole del paese. Con rigore, ambizione ed ottimismo Michelle è riuscita a diventare una donna di successo. Si pone come fonte di ispirazione per tutte noi nel suo essere donna in carriera, moglie e madre. Ci rende partecipe delle sue gioie e dei suoi dolori. La storia d'amore con Obama, fa sognare agli inizi ma è fatta anche di tanti sacrifici in seguito. Michelle è una grande donna accanto ad un grande uomo, non lo oscura mai ma non ne viene nemmeno mai oscurata, proprio perché ha una personalità definita ed un percorso fatto di tanti traguardi raggiunti, da sola, alle sue spalle. Per tutti questi motivi è diventata una first Lady stimata ed amata e qualcuno la vorrebbe addirittura presidente. Ma lei è intelligente abbastanza da sottrarsi a tutto ciò e continuare a lavorare facendo tesoro di tutto quello che ha imparato durante gli 8 preziosi anni in cui ha avuto una prospettiva privilegiata sul suo paese. È una donna che ha molto da dire, per questo la lettura è così interessante, perché è piena di vita e di stimoli e ti lascia con la voglia di fare qualcosa a tua volta.

  • User Icon

    Adelaide

    12/05/2019 16:12:28

    Bellissimo. l'ho letto con entusiasmo scoprendo una donna forte, capace di grandi entusiasmi, che dona se stessa senza risparmiarsi, una donna capace di far valere le proprie idee e spendersi per gli "ultimi" ,senza bisogno di avere accesi i riflettori per agire. Scritto benissimo, scorrevole. Un libro che mi è rimasto nel cuore come mi è rimasta nel cuore questa donna e la sua umanità.

  • User Icon

    lucio

    28/04/2019 13:05:02

    Michelle si rivela una donna veramente grande nella difesa delle diversità di razza, di genere e di appartenenza religiosa. La vedrei presidente degli Stati Uniti al posto del biondone con il mocio in testa

  • User Icon

    Anna M.

    15/04/2019 18:19:56

    Scritto in maniera brillante ed ironica, tra le pagine di questo libro emerge la forza ed il coraggio di questa donna. L'ho ammirata per le sue idee, il suo cercare di rimanere se stessa, il suo credere in ogni cosa che faceva e il suo amore per la famiglia. Molto interessante e merita sicuramente di essere letto, soprattutto per andare oltre alle apparenze ed apprezza la sostanza di questa donna.

  • User Icon

    n.d.

    02/04/2019 16:57:42

    Mi è molto piaciuto! Bellissimo autoritratto di una donna forte e capace di mettere la sua voce al servizio di alti ideali.

  • User Icon

    daniela

    12/03/2019 00:14:46

    Storia eccezionale di una donna assolutamente normale, con cui è facile identificarsi. Ironica, dolce, determinata. Un libro scritto in modo scorrevole, un vero piacere leggerlo.

  • User Icon

    Jessica

    11/03/2019 15:56:22

    Un personaggio di grande rilievo si mette a nudo in questo libro. Le sorprese non mancano. Michelle Obama è una donna forte e risoluta.

  • User Icon

    Gianni

    11/03/2019 15:46:26

    Questa donna mi ha sempre affascinato. Leggere la sua biografia mi ha aiutato a stimarla ancora di più. Una grande donna!

  • User Icon

    Riccardo

    10/03/2019 13:28:31

    Bellissimo libro autobiografico scritto da una donna eccezionale da tutti i punti di vista. L'ho letto in breve tempo. Lo consiglio

  • User Icon

    Noemi

    10/03/2019 12:40:41

    La vita di una donna che ha fatto la storia. Aneddoti interessanti e molte frasi ad effetto. Lettura interessante.

  • User Icon

    Valentina

    10/03/2019 11:52:07

    Un testo intenso, che si snoda come fosse una confessione ad un'amica. È interessante leggere di una donna così risoluta, a tratti testarda che vuole raggiungere gli obiettivi che ha sempre sognato. Il tutto con lo sfondo di una Casa Bianca che sembra una gabbia di cristallo che le ha dato tanto ma che forse le ha anche tolto qualcosa...

  • User Icon

    Pamela

    09/03/2019 23:31:20

    Un libro bellissimo che ci permette di conoscere una famiglia straordinaria e comune nello stesso tempo. Una grande famiglia di grande spessore culturale e umano. Da leggere assolutamente

  • User Icon

    Sara

    09/03/2019 18:25:04

    Michelle Obama è una donna fuori dall'ordinario. Una coppia unica con il marito. Si dice che dietro il successo di un uomo ci sia una grande donna. In questo caso nulla di più vero. È interessante leggere come vive la famiglia di un ex presidente. Li avvicina a noi persone comuni. Un bel libro, mai noioso e scorrevole. Lo consiglio

  • User Icon

    katy

    08/03/2019 17:34:51

    Si legge bene, la vita di Michelle Obama molto interessante.

  • User Icon

    Michela

    08/03/2019 15:07:54

    Libro abbastanza consistente che, tuttavia, scorre molto velocemente, merito, sicuramente, della bravura della ex first lady che è stata in grado di raccontare la sua storia in maniera stimolante e mai noiosa! Niente di scontato e nessun argomento banalizzato! Brava Michelle, mi piacevi prima e mi piaci ancora di più adesso!

  • User Icon

    Francesca

    08/03/2019 15:03:24

    Una biografia emozionante. Una grande donna in grado di esporsi mostrando difetti e pregi senza peli sulla lingua. Dalle prime lezioni al pianoforte ai retroscena da First Lady, dal South Side di Chicago alla Casa Bianca, Michelle si mostra una donna forte, indipendente che non smette mai di chiedersi “Sono brava abbastanza?”. Una storia coinvolgente dal primo all’ultimo capitolo. Lettura super consigliata!

Vedi tutte le 40 recensioni cliente

«Sono brava abbastanza?»

Immaginate una bambina di colore nata nel 1964 in uno dei quartieri più poveri di Chicago, una donna che deve fare i conti con l’America bianca, affermarsi e lottare contro i pregiudizi verso i neri. Pensate a questa ragazzina che cresce, chiedendosi continuamente se sia all’altezza dei suoi compagni, delle sue aspettative e delle sue ambizioni. Questa donna non solo diventerà la migliore, laureandosi prima a Princeton e poi a Harvard, ma sarà anche una delle First Lady più amate negli Stati Uniti.

Michelle Obama ha deciso di raccontare la sua storia e la sua vita straordinaria in una biografia corposa e riccamente illustrata. Un libro che testimonia con il suo esempio che ciascuno di noi ha la possibilità di diventare qualcuno se persegue i suoi sogni con forza e tenacia. Ripercorrendo il passato Michelle racconta la sua infanzia: una casa condivisa con la zia che le insegna pianoforte, un padre affetto dalla sclerosi multipla che, nonostante i dolori, continua a mostrarsi affettuoso e ad incoraggiare la piccola di casa, ma anche le sue amicizie e le sue difficoltà.

«Il colore della pelle ci rendeva vulnerabili. Era una realtà con cui avremmo dovuto sempre fare i conti»

Una frase toccante che ci fa percepire il senso di una vita tutta in salita. Leggendo la sua accorata biografia scopriamo dunque che il cammino di Michelle non è stato diverso da quello di molte altre persone che lottano per crescere e migliorarsi. Si tratta di un percorso difficile che si riverbera anche nelle sue iniziative come First Lady: l’attenzione verso i reduci di guerra, le attività con i ragazzi che subiscono violenza negli istituti scolastici, la campagna contro l’obesità infantile, sono solo alcune delle cause benefiche che Michelle ha abbracciato durante la presidenza Obama.

Lei ha saputo gestire magistralmente la sua vita districandosi tra i vari ruoli di First Lady, mamma multitasking e moglie. Michelle riesce nei suoi otto anni alla Casa Bianca a non dimenticare i legami che contano, ricordandosi di dare la buonanotte alle figlie la sera, scambiando un abbraccio con il marito nei momenti di sconforto e rivendicando per se stessa le più importanti battaglie.

Alla fine quello che ne emerge è il ritratto di una donna eccezionale insieme all’immagine di Barak Obama come lo abbiamo sempre immaginato: prima ancora di essere un Presidente è un uomo pieno di amore nei confronti della sua famiglia e della Nazione. Grazie al lavoro fatto da Michelle l’immagine della famiglia tipica americana rappresentata un tempo dai Kennedy è stata aggiornata virando verso una famiglia multietnica.

Una lettura perfetta per tutte le persone scoraggiate, per chi pensa di non riuscire a realizzare i suoi sogni e chi crede di non essere abbastanza. Michelle dimostra che con coraggio si può “diventare” tutto ciò che si vuole.

Alla sua domanda «Sono brava abbastanza?» adesso possiamo rispondere «Sì Michelle, lo sei stata».

Recensione di Martina Armone

  • Michelle Obama Cover

    Michelle Robinson Obama è stata la first lady degli Stati Uniti dal 2009 al 2017. Laureatasi alle università di Princeton e Harvard, inizia la sua carriera da avvocato a Chicago nello studio Sidley & Austin, dove incontra il futuro marito Barack Obama. Sempre a Chicago ha lavorato in seguito per gli uffici del sindaco, l’università e l’ospedale della stessa istituzione. Ha inoltre fondato la sezione locale di Public Allies, un’organizzazione per la formazione dei giovani alla carriera nei settori pubblico e non profit.Michelle e Barack vivono attualmente a Washington e hanno due figlie, Malia e Sasha.In Italia sono state pubblicate alcune sue biografie, ma anche libri firmati da lei: Yes, we can. Yes, we did. Discorsi di commiato scritto con il marito... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali