Traduttore: G. Caproni
Curatore: M. Picchi
Editore: Garzanti Libri
Collana: I grandi libri
Anno edizione: 1965
Formato: Tascabile
In commercio dal: 4 luglio 2003
Pagine: XXIV-328 p.
  • EAN: 9788811360216
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Usato su Libraccio.it - € 4,05
Descrizione
Georges Duroy, un giovane bello e ambizioso, va a Parigi dalla provincia in cerca di fortuna. L'amico Charles riesce a farlo entrare nella redazione di un giornale. Il successo con le donne lo aiuta a far carriera e, diventato Bel Ami, sfrutta questo suo fascino. Morto Charles, ne sposa la vedova dalla quale ottiene la metà di una ricca eredità. Poi cerca di conquistare Suzanne, la figlia sedicenne del proprietario del suo giornale. Divorzia dalla moglie, rapisce Suzanne e costringe il padre a dargliela in moglie. La madre della ragazza, anch'essa perdutamente innamorata di Bel Ami, impazzisce però di dolore.

€ 4,05

€ 7,50

4 punti Premium

€ 6,38

€ 7,50

Risparmi € 1,12 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Gianluca

    16/06/2007 16:13:43

    Libro facile ma non superficiale. Grande Maupassant! come sempre ti fa sembrare di essere a Parigi con lui nell' ottocento.

  • User Icon

    Andrea Malaguti

    17/07/2003 17:49:17

    Non solo Bel-ami e' un libro meraviglioso, ma e' anche tradotto in maniera eccellente da Giorgio Caproni, che unisce l'orecchio musicale del poeta alla precisione del filologo. Assieme agli Hemingway di Vincenzo Mantovani, il Maupassant di Caproni e' tra le traduzioni di narrativa migliori che abbia mai letto

Scrivi una recensione