Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Salvato in 51 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La Belle Époque (DVD)
10,99 €
DVD
Venditore: IBS
+110 punti Effe
10,99 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,99 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Vecosell
8,99 € + 4,10 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
OCCHIO AL FILM
10,99 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Juke Box
16,50 €
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
15,85 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,99 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Vecosell
8,99 € + 4,10 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
OCCHIO AL FILM
10,99 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Juke Box
16,50 €
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
15,85 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
La Belle Époque (DVD) di Nicolas Bedos - DVD
La Belle Époque (DVD) di Nicolas Bedos - DVD - 2
Chiudi

Descrizione


Victor è un uomo all’antica che odia il presente digitale. Quando un eccentrico imprenditore, grazie all’uso di scenografie cinematografiche, comparse e un po’ di trucchi di scena, gli propone di rivivere il giorno piu` bello della sua vita, Victor non ha dubbi. Sceglie di tornare al 16 maggio del 1974: il giorno in cui in un café di Lione ha incontrato la donna della sua vita, la bellissima Marianne.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2019
DVD
8054806311206

Informazioni aggiuntive

I Wonder, 2020
Mustang
111 min
Italiano (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1)
Italiano; Italiano per non udenti
2,35:1 Wide Screen

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(11)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(4)
3
(2)
2
(1)
1
(0)
B.B.
Recensioni: 2/5
Una buona idea realizzata in modo discutibile. Un'occasione persa.

Ognuno di noi ha la propria "età dell'oro" e chi non pagherebbe per tornarvi almeno per un giorno? Il film parte da questa buonissima idea, la possibilità di creare sogni o meglio ricrearli, far rivivere i momenti magici della vita di ognuno. E proprio grazie ad un'agenzia specializzata nel farlo, con l'ausilio di attori e perfette scenografie, il protagonista, interpretato da Daniel Auteuil, avrà la possibilità di rivivere la sua "età dell'oro": il 1974, non è un anno scelto a caso, proprio in quella data incontrò per la prima volta la sua amata moglie. Fin qui ci sarebbero tutti gli ingredienti per un romanticissimo film, almeno questo è quello che speravo, Purtroppo, le mie aspettative non si sono realizzate. Personalmente ho trovato il personaggio di Marianne, la moglie del protagonista, una donna davvero odiosa; inoltre il film finisce per smarrirsi tra adulteri, gelosie, licenziosità e incomprensioni tra le coppie protagoniste; gli anni '70 vengono rappresentati in modo grottesco e caricaturale. Insomma, alla fine quello che doveva essere un sogno, mi è parso un incubo. Una nota positiva sono le musiche: davvero ben scelte, rappresentative e godibili.

Leggi di più Leggi di meno
Mad Mike
Recensioni: 4/5
La Belle èpoque

Ennesima dimostrazione di come il cinema francese può solo insegnare a certe produzioni europee (specialmente a quelle nostrane). A volte "La Belle èpoque" gioca facile con le riflessioni e diventa talvolta un po' troppo "elaborato" ma nel suo insieme funziona grazie al lavoro del regista, il talento degli attori e delle attrici e la sua sincera volontà di ricordarci i valori più importanti della nostra vita.

Leggi di più Leggi di meno
alex
Recensioni: 3/5
visceralmente francese

L'idea di fondo è sicuramente originale, l'interpretazione di Doria Tillier spicca su tutte le altre, per il resto un film carino ma nulla più, visceralmente francese quindi come sempre molto psico/filosofico e poco curato dal punto di vista tecnico e scenico.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(4)
3
(2)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

Daniel Auteuil

1950, Algeri

"Attore francese. Dopo aver recitato in una serie televisiva, debutta sul grande schermo con Appuntamento con l’assassino (1975) accanto a J.-L. Trintignant, C. Deneuve e M. Vukotic. Nel 1985 incontra, sul set di Amour en douce, E. Béart, con la quale inizia un sodalizio artistico e sentimentale che li porterà a realizzare insieme quattro film. Tra questi spicca la sua interpretazione di Ugolin in Jean de Florette (1986), seguito nello stesso anno da Manon delle sorgenti, ma soprattutto l’impassibile freddezza con cui conquista Camille nel sottile e ambiguo Un cuore in inverno (1992) di C. Sautet. Lavora quindi con importanti nomi del cinema francese, da A. Téchiné (Ma saison pré­fé­rée - La mia stagione preferita, 1993), a P. Chéreau (La regina Margot, 1994) e P. Leconte (La ragazza sul ponte,...

Fanny Ardant

1949, Saumur

Attrice francese. Interprete dal temperamento appassionato ed energico, si dedica perlopiù a drammi e commedie di produzione francese. Dopo Bolero (1981) di C. Lelouch, poderosa carrellata storica sull’Europa tra il ’36 e l’80, incontra F. Truffaut che ne fa la protagonista, al fianco di G. Depardieu, di La signora della porta accanto (1981), storia di due ex amanti che si ritrovano vicini di casa e variazione sul tema dell’amour fou che le vale una nomination al César. Segue Un amore di Swann (1983) di V. Schlöndorff, da Proust, e Benvenuta (1983) di A. Delvaux, raffinato dramma della passione tra una pianista e un magistrato, interpretato assieme a V. Gassman. In Finalmente domenica! (1983), ultimo film di Truffaut, è la segretaria innamorata di un agente immobiliare accusato di omicidio,...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore