Benvenuti nell'Olimpo. La forza del talento e della motivazione. L'Italia e le sue medaglie da Atene 2004 a Torino 2006

Ferdinando Azzariti

Editore: Franco Angeli
Collana: Trend
Anno edizione: 2006
Pagine: 192 p.
  • EAN: 9788846469946
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 19,00

Venduto e spedito da IBS

19 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Lo sport è diventato, in scala a volte ridotta a volte amplificata, la rappresentazione e lo specchio perfetto della nostra vita: competizione, velocità, tensione, cambiamento, stress, risultati, sono tutti aspetti quotidiani che si concretizzano non solo nelle gare agonistiche ma anche nella concretezza di ciascuno di noi. Nello sport, come nella vita di tutti i giorni, il potente sfonda, il piccolo si infila, il veloce divora metri di campo: ognuno con il suo ruolo specifico, con le regole comuni, con la stessa voglia di fare e di vincere.
Questo libro vuole descrivere, attraverso il racconto in presa diretta di molti campioni italiani alle recenti Olimpiadi di Atene, il senso dello sport nelle diverse discipline, ma anche "anticipare" qualche volto nuovo della prossima Olimpiade di Torino. In questo modo diverrà naturale conoscere il significato dell'allenamento della ginnastica ritmica, della canoa e del canottaggio, la gioia di vivere degli atleti, della pallacanestro la forte carica agonistica di tutto il team, della pallavolo la voglia di vincere insieme a tutto il gruppo. Campioni noti ed attesi, come Aldo Montano, Jury Chechi e Igor Cassina, affiancati da personaggi poco conosciuti dal grande pubblico, come Valentina Turisini, Lucia Morico, Emanuela Maccarani, che racconteranno le loro storie, con gioie e dolori, con aneddoti e riflessioni, dimostrando non solo come lo sport sia fondato sulla capacità di fondere cuore ed intelletto, organizzazione e creatività, talento e programmazione ma come possa diventare un valore dell'essere umano, capace com'è di far crescere un'intera nazione, trasformandola da spettatrice a protagonista sul palcoscenico della vita!

Ferdinando Azzariti è professore a contratto di organizzazione aziendale all'Università Cà Foscari di Venezia. Inoltre è consulente di sviluppo organizzativo ed ha svolto numerosi interventi di riorganizzazione aziendale in realtà di rilevanza nazionale ed internazionale, grazie all'utilizzo di metodologie di lavoro pragmatiche e di successo. Durante seminari e corsi in tutta Italia racconta lo sviluppo della leadership e del lavoro in gruppo, sviluppando una metodologia per processi. è autore di numerose pubblicazioni tra le quali: I percorsi di crescita nelle piccole e medie imprese (2002), Lezioni di leadership (2003), Diventa leader! (2004), Il valore della conoscenza (2005).

Candido Cannavò, Prefazione
Manuela Di Centa, Presentazione
Carlo Scatturin, Presentazione
Ferdinando Azzariti, Introduzione
Parte I. Le Olimpiadi di Atene: una magnifica volata
Stefano Baldini: la "bella corsa" verso l'oro
Andrea Benelli: quando non si spara alla cieca
Beniamino Bonomi e Antonio Rossi: i due ragazzi "sempre-verdi"
Ivano Brugnetti: metti la marcia per 20 km!
Roberto Cammarelle: il gigante buono
Igor Cassina: un punto esclamativo pervaso di energia!
Jury Chechi: il "Signore degli Anelli"
Pierluigi Formiconi e la nazionale pallanuoto femminile: il Setterosa all'assalto dei nostri cuori
Marco Galiazzo: il giovane "Guglielmo Tell"
Rossano Galtarossa e Alessio Sartori: il progetto del due di coppia
Claudio Gentile e la nazionale di calcio maschile: la fatica di essere famosi!
Josefa Idem: una vita a filo d'acqua
Emanuela Maccarani e la ginnastica ritmica: la squadra che balla ad un ritmo d'argento!
Gian Paolo Montali e la nazionale di pallavolo maschile: belli con l'anima!
Aldo Montano: lo sciabolatore prestato dal cinema
Lucia Morico: metti una sera a cena...
Giovanni Pellielo: quando trap fa rima con tiro a volo
Carlo Recalcati e la nazionale di pallacanestro maschile: i gladiatori dell'era moderna!
Alessandra Sensini: il vento che non ti aspetti...
Giovanna Trillini: per una volta seconda... ma con piacere!
Valentina Turisini: l'avvocato che non sbaglia un colpo!
Parte II. Le Olimpiadi di Torino: una magnifica prossima avventura
I XX Giochi Invernali di Torino
I Giochi Paralimpici di Torino
Kristian Ghedina: il "guascone" di Cortina d'Ampezzo
Jessica Gillarduzzi: tutto in un minuto
Giacomo Kratter: l'acrobata delle nevi
Parte III. Il post carriera: cosa succede all'atleta dopo le Olimpiadi?
Il post carriera degli atleti al vertice: quali interventi e politiche attive a livello europeo?
L'atleta: una risorsa che corre nel mondo del lavoro?
Interviste con alcuni ex atleti
Carmela Allucci: la psicologa che lavora nella gestione delle risorse umane
Mirco Gualdi: l'export manager che ha "svoltato" nel mondo
Michaela Imperatori: la donna che vive a cavallo di due mondi paralleli
Lucia Micheli: la formatrice che comunica e trasmette competenze...
Carlo Occhiena: il consulente con il "pallino" della finanza