Best of Chris Isaak - Vinile LP di Chris Isaak

Best of Chris Isaak

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Chris Isaak
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Mailboat
Data di pubblicazione: 12 febbraio 2016
  • EAN: 0698268302877

Nella lista dei desideri di 2 persone

€ 47,90

Punti Premium: 48

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Disco 1
1
San Francisco Days 2.59
2
Somebody'S Crying 2.47
3
Wicked Game 4.46
4
Baby Did A Bad Bad Thing 2.56
5
Let Me Down Easy 4.05
6
Two Hearts 3.34
7
King Without A Castle 3.06
8
Only The Lonely 2.53
9
Speak Of The Devil 3.30
10
Blue Spanish Sky 3.57
11
You Owe Me Some Kind Of Love 3.47
12
Can'T Do A Thing (To Stop Me) 3.37
13
Let'S Have A Party 3.27
14
Dancin' 3.45
15
Blue Hotel 3.12
16
Please 3.36
17
I Want You To Want Me 3.21
18
Forever Blue (Acoustic Version) 2.38
  • Chris Isaak Cover

    Attore e compositore statunitense. Studia per un anno in Giappone e qui comincia a recitare e a esibirsi nelle feste come cantante. Si ispira sia a E. Presley sia alla musica rockabilly, come testimoniano due esempi famosi: «Wicked Game», composta per La désenchantée (La disincantata 1990) di B. Jacquot, e «Baby Did A Bad Thing» per Eyes Wide Shut (1999) di S. Kubrick. Come attore debutta nel 1988 in Una vedova allegra... ma non troppo di J. Demme partecipando poi a produzioni diverse, dal documentario sul trombettista jazz C. Baker (Let's Get Lost - Perdiamoci, 1988, di B. Weber) a Fuoco cammina con me! (1992) di D. Lynch a Music Graffiti (1996) di T. Hanks. Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali