Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Bestiario Stravagante - Massimiliano Prandini - ebook

Bestiario Stravagante

Massimiliano Prandini

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Damster
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 219 KB
Pagine della versione a stampa: 140 p.
  • EAN: 9788868101336

€ 1,99

Punti Premium: 2

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un demone contabile, un cane che forse è un ispettore delle tasse, un burocrate con una gamba di marzapane, un cassonetto che perseguita un netturbino, un vampiro che produce pannelli solari. Che sia comico o tragico, che sia grottesco o spaventoso, l'importante è che il Bestiario sia stravagante: perché in ogni storia dell'orrore che si rispetti è il mostro il vero protagonista.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,33
di 5
Totale 3
5
1
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Carlo Menzinger

    04/04/2011 11:22:08

    Che piacere quando si scopre un bel libro. Il piacere è doppio quando il libro è edito da una casa editrice minore e l'autore è poco conosciuto. Da un besteseller o da un classico mi aspetto, infatti, sempre il massimo ma a volte vengo deluso. Da un autore che vende le copie a decine e non a migliaia o milioni ci si aspetta forse meno, ma spesso i suoi libri sono degni di quelli più celebri. Un esempio di bella sorpresa è stato per me "Bestiario stravagante" di Massimiliano Prandini, edito da Damstar. Devo dire che il titolo mi aveva tratto un po' in inganno. Mi aspettavo un libro che parlasse di animali buffi o al più mitologici o magari un "bestiario" di uomini stravaganti, di tipi strani, eccentrici, bizzarri (secondo il senso etimologico del termine). Non è questo il caso. Forse un titolo più appropriato sarebbe stato "Creature inquietanti". Protagonisti di questa raccolta di tredici racconti sono, infatti, vampiri, licantropi, zombie, alieni e altri esseri mostruosi. Nulla di nuovo sotto il sole, dirà qualcuno, ma non è così. Il bravo Prandini si dimostra capace di muoversi con disinvoltura nei cliché di genere, creando delle storie che hanno una loro originalità. Sarà che le storie con finale a sorpresa e paranormale mi stimolano sempre, ma questi racconti sono stati per me come delle ciliegie: uno tirava dietro l'altro e appena avevo finito di leggerne uno, mi chiedevo subito: "chissà cosa avrà inventato questo Prandini per il prossimo". Insomma 140 pagine da leggersi tutte d'un fiato, se ancora ce ne rimane dopo la lettura delle prime pagine, e un autore da tenere d'occhio.

  • User Icon

    Carminia

    02/03/2011 12:43:54

    I 13 racconti sono molto originali e inquetanti. I testi sono legati dal genere del protagonista, " i mostri", rendendo così la lettura organica e mitigando i tagli tra i singoli pezzi. I racconto che ho amato di più è stato "L' amico immaginario", divertente e surreale allo stesso tempo. L' unico problema che ho riscontrato è che nella maggior parte dei racconti si intuisce il finale. Questi racconti mi ricordano la serie "piccoli brividi" che leggevo da bambina, forse per questo li ho amati tanto. Complimenti per la fantasia, spero un giorno di leggere un tuo romanzo.

  • User Icon

    valina91

    23/10/2010 23:41:51

    Molto particolari i racconti raccapriccianti/simpatici di Massimiliano Prandini. Scatenano la fantasia del lettore ad ogni pagina e lo accompagnano in una lettura piacevole durante un ozioso pomeriggio. Ottimo lo stile di scrittura e 5 stelline alla fantasia e all'originalità dell'autore!

Note legali