Thebetrothed

Thebetrothed

Alessandro Manzoni

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Narcissus.me
Formato: EPUB
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 721,86 KB
  • EAN: 9786050364231
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 5,99

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

The Betrothed (orig. Italian: I promessi sposi) is an Italian historical novel by Alessandro Manzoni, first published in 1827, in three volumes. It has been called the most famous and widely read novel of the Italian language.

Set in northern Italy in 1628, during the oppressive years under Spanish rule, it is sometimes seen as a veiled attack on Austria, which controlled the region at the time the novel was written. (The definitive version was published in 1842). It is also noted for the extraordinary description of the plague that struck Milan around 1630. The Betrothed was inspired by Walter Scott's Ivanhoe and was the first Italian historical novel. It deals with a variety of themes, from the cowardly, hypocritical nature of one prelate (Don Abbondio) and the heroic sainthood of other priests (Padre Cristoforo, Federico Borromeo), to the unwavering strength of love (the relationship between Renzo and Lucia, and their struggle to finally meet again and be married), and offers some keen insights into the meanderings of the human mind. I promessi sposi was made into an opera of the same name by Amilcare Ponchielli in 1856 and by Errico Petrella in 1869. There have been many film versions of I promessi sposi, including I Promessi Sposi, 1908, The Betrothed 1941, The Betrothed, 1990, and Renzo and Lucia, made for television in 2004.
  • Alessandro Manzoni Cover

    Sua madre Giulia Beccaria, figlia di Cesare, il famoso giurista e filosofo, aveva sposato controvoglia Pietro Manzoni, ricco possidente del lecchese, assai più anziano di lei; Alessandro nacque dopo due anni e mezzo di matrimonio, e probabilmente fu il frutto di una relazione adulterina con il più giovane dei fratelli Verri, Giovanni. Il matrimonio ebbe breve durata e nel 1795 Giulia andò a convivere con il conte Carlo Imbonati, con il quale si stabilì a Parigi. Intanto Alessandro riceveva la sua prima educazione nei collegi dei padri somaschi, a Merate, fino al 1796 e poi, fino al 1798, a Lugano; si trasferì quindi a Milano nel collegio dei Nobili, retto dai barnabiti e vi stette fino al 1801. Ebbe allora contatti con gli esuli politici e approfondì... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali