La biblioteca di sabbia

Stefano Giannotti

Editore: Zerounoundici
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 791,09 KB
  • Pagine della versione a stampa: 166 p.
    • EAN: 9788893701938
    pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

    Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

    Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
    Disponibile anche in altri formati:

    € 3,99

    Venduto e spedito da IBS

    4 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Cosa ne pensi di questo prodotto?
    PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
    con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
    Scopri di più

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      Laura Vargiu

      27/08/2018 15:23:49

      È un romanzo difficile, questo di Stefano Giannotti. Difficile ed estremamente colto per via delle citazioni e dei richiami letterari (e persino musicali di un certo livello) che si susseguono continuamente nel corso della narrazione: Proust, Borges, Dostoevskij, Joyce, soltanto per ricordare alcuni degli autori che, con le proprie opere, più ricorrono tra queste pagine. Un libro, dunque, che testimonia il grande amore per la Letteratura, straordinaria creazione umana che rende migliore la nostra esistenza e dove tutto si rivela infine possibile, non soltanto da parte di Andrea, il protagonista, un quasi sessantenne che fa del suo sogno realtà e della sua realtà un sogno, ma anzitutto da parte dell'autore stesso, il quale, sullo sfondo di un giallo letterario dal finale non scontato, ci racconta una storia in cui trovano spazio anche altri temi, come l'amore vissuto in una determinata fase della vita e, di forte attualità, l'immigrazione. Un voto complessivo di tre stelle per una trama che non manca di originalità e personaggi principali in definitiva ben caratterizzati.

    Scrivi una recensione