Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Big Eyes

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Tim Burton
Paese: Stati Uniti
Anno: 2014
Supporto: DVD
Salvato in 51 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 6,92 €)

A cavallo tra gli anni Cinquanta e Sessanta, il pittore Walter Keane raggiunse un enorme e inaspettato successo, rivoluzionando la commercializzazione dell'arte con i suoi enigmatici ritratti di bambini dai grandi occhi. Finché non emerse una verità tanto assurda quanto sconvolgente: i quadri, in realtà, non erano opera di Walter ma di sua moglie, Margaret. A quanto pare, la fortuna dei Keane era costruita su un'enorme bugia a cui tutto il mondo aveva creduto...
4,33
di 5
Totale 3
5
1
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    dario

    17/05/2020 22:01:55

    Peccato che l'emotività di Margaret Keane come personaggio risulti un po' trattenuta dall'eccessiva compostezza, mai rappresentata una vera scenata, un vero litigio col marito in cui lei perda il controllo.

  • User Icon

    Fran

    19/09/2019 09:42:04

    E’ un film del 2014 che prende spunto da un fatto realmente accaduto e con personaggi reali. Margaret Doris Hawkins vive del suo lavoro di pittrice sebbene il guadagno sia minimo, perché i suoi dipinti che vedono protagonisti dei bambini con grandi occhi scuri non sono apprezzati dal pubblico. Si sposa in seconde nozze con Walter Keane, un’intraprendente agente immobiliare che attraverso alcuni stratagemmi riesce a vendere i quadri e a diventare famoso al posto di sua moglie; la quale non ne è entusiasta ma accetta per i grandi guadagni. Film dal ritmo scorrevole, interessante, non annoia. Costumi e scenografie sono ben studiate e particolareggiate, specie il piccolo studio-sgabuzzino dove Margaret lavora incessantemente per soddisfare le tante richieste del pubblico. Christopher Waltz nei panni di Walter si cala davvero bene nella parte, è frizzante ed intraprendente al punto giusto e mostra sapientemente anche una vena di lucida follia verso la metà del film. Amy Adams gioca la parte di una donna insicura e soverchiata dal marito e per questo ruolo ha vinto un Golden Globe nel 2015. Film non stupendo ma da vedere sicuramente.

  • User Icon

    Emanuela

    25/08/2015 22:42:52

    Un film a dir poco bellissimo, divertente e drammatico allo stesso tempo, in piu' basato su una storia vera!

2015 - Golden Globe Miglior Attrice - Commedia o Musical Adams Amy

  • Produzione: Lucky Red, 2015
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 104 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: dietro le quinte (making of); trailers
  • Danny Huston Cover

    "Regista e attore statunitense. Figlio di John H., dopo qualche piccola esperienza televisiva esordisce nella regia con un film curato in preproduzione dal padre, che avrebbe dovuto interpretarvi un ruolo poco prima di morire: Mr. North (1988), dal romanzo di T. Wilder, racconta di un misterioso individuo, dai presunti poteri taumaturgici, che arriva in una cittadina di provincia sconvolgendone le abitudini; è un debutto esile, privo di vigore, sicuramente lontanissimo dalle qualità del cinema paterno, e anche le prove successive sono abbastanza trascurabili. Colleziona piccoli ruoli come attore nei film di altri registi (Hotel, 2001, di M.?Figgis; Eden, 2001, di A.?Gitai; 21 grammi, 2003, di A.G. Iñárritu; The Aviator, 2004, di M. Scorsese, The Constant Gardener - La cospirazione, 2005, di... Approfondisci
Note legali