Il bilancio delle società. Lineamenti teorici e modelli di redazione

Gianfranco Zanda

Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2007
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XIII-407 p., Brossura
  • EAN: 9788834873441
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 34,20

€ 36,00

Risparmi € 1,80 (5%)

Venduto e spedito da IBS

34 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello
Prima Parte: Introduzione alla teoria del bilancio d’esercizio. – I. Nozioni di Ragioneria e di Economia aziendale. – II. Introduzione allo studio del bilancio d’esercizio. – Seconda Parte: Il bilancio d’esercizio nel Codice civile dopo la riforma del diritto societario. – I. Premessa. – II. Redazione del bilancio. – III. Chiarezza dei conti annuali. – IV. Principi di redazione del bilancio d’esercizio (postulati di bilancio), artt. 2423 bis, 2423 ter e 2426, punto 2 del Codice civile. – V. Criteri particolari di valutazione. – Terza Parte: La disciplina dettata dai principi contabili internazionali elaborati dallo IASB. – I. Il processo di armonizzazione contabile. – II. La finalità e i principi di redazione del bilancio: il Framework. – III. Struttura e composizione del bilancio. Principio contabile internazionale n. 1: presentazione del bilancio. Principio contabile internazionale n. 7: rendiconto finanziario. – IV. Le attività materiali. Principio contabile internazionale n. 16: immobili, impianti, macchinari. – V. Le attività materiali. Principio contabile internazionale n. 40: investimenti immobiliari. – VI. Principio contabile internazionale n. 17: leasing. – VII. Le attività immateriali. Principio contabile internazionale n. 38: attività immateriali. – VIII. Principio contabile internazionale n. 36: riduzione durevole di valore delle attività. – IX. Il bilancio consolidato e il bilancio separato. Principio contabile internazionale n. 27. – X. Le partecipazioni in società collegate. Principio contabile internazionale n. 28. – XI. Le partecipazioni in joint venture. Principio contabile internazionale n. 31. – XII. Gli strumenti finanziari. Principio contabile internazionale n. 39. – XIII. Le rimanenze. Principio contabile internazionale n. 2. – XIV. Le attività non correnti possedute per la vendita e attività operative cessate. Principio contabile internazionale IFRS 5. – Bibliografia.