Traduttore: L. Santi
Curatore: G. Ravegnani
Editore: Il Mulino
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 1 gennaio 2008
Pagine: 323 p., Brossura
  • EAN: 9788815127761
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Alla civiltà bizantina si guarda oggi con rinnovato interesse: in essa infatti affondano le radici alcune importanti questioni contemporanee, come la definizione geografica e culturale dell'Europa, l'identità dei paesi est-europei, la frattura tra occidente e oriente. Il volume presenta un quadro critico dell'impero bizantino che intende da un lato dare un'immagine della vita dei bizantini, e dall'altro mostrare come esso appartenga in pieno alla storia dell'Europa, sinora ricostruita in maniera troppo "eurocentrica". Dopo aver chiarito che cosa s'intenda per Bisanzio e come si considerassero i bizantini stessi, e dopo aver tracciato in una breve sintesi l'evoluzione dell'impero nei suoi undici secoli di vita, l'autrice illustra in un'approfondita descrizione il funzionamento dello stato, il ruolo della religione, la vita quotidiana dei cittadini, soffermandosi poi sulla cultura, e infine sui rapporti fra Bisanzio, l'Europa e il resto del bacino del Mediterraneo.

€ 18,70

€ 22,00

Risparmi € 3,30 (15%)

Venduto e spedito da IBS

19 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Daniele

    25/08/2009 19:22:59

    Eccellente saggio di storia da parte di un ennesimo valido esponente della scuola anglosassone. Mantenendo al minimo la noiosissima sequenza temporale di battaglie, avvicendamenti di imperatori, tradimenti e assassinii, l'autrice ricostruisce un mondo culturale, politico, religioso che, contrariamente ai luoghi comuni, seppe nel suo millennio di tormentata esistenza ricrearsi a partire dalla sua eredità tardo-romana fino a divenire uno stato pienamente inserito nel contesto medievale della sua epoca. Lettura non facile, ma di certo appagante.

Scrivi una recensione