Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe PDP Libri IT
Salvato in 36 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Black money
16,15 € 17,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+160 punti Effe
-5% 17,00 € 16,15 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,15 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
OCCHIO AL FILM
16,99 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
16,15 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
17,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
17,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
17,21 € + 5,75 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Tomi di Carta
17,99 € + 5,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
17,00 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
17,00 € + 8,50 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libraccio
9,18 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,15 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
OCCHIO AL FILM
16,99 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
16,15 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
17,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
17,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
17,21 € + 5,75 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Tomi di Carta
17,99 € + 5,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
17,00 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
17,00 € + 8,50 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
9,18 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
Black money - Paolo Roversi - copertina
Chiudi

Descrizione


Ambientato tra Milano, Parigi, Londra, Berlino e New York, ispirato a una storia vera, tra La Casa di Carta e Ocean's Eleven, questo libro al cardiopalma racconta la rapina del millennio

«Roversi ha uno stile inconfondibile, leggero ma mai distratto. Una stella del noir» - la Repubblica

«La penna di Roversi gioca con il genere thriller e l'attualità» - Corriere della Sera

«La scrittura di Roversi ha un ritmo serrato. Un meccanismo a orologeria perfetto» - Donna Moderna

Che cosa collega il rapimento di un'antropologa a Parigi con gli omicidi di un banchiere a Milano e di un finanziere saudita a Nizza? Sono tutti eventi in preparazione di quella che diventerà "la rapina del millennio", progettata da un collettivo hacker internazionale che si fa chiamare FaceLess. L'indagine viene affidata alla profiler Gaia Virgili, da poco a capo di una squadra investigativa dell'Europol, con sede a L'Aia. Ad aiutarla ci saranno Dominic Lamarque, commissario di polizia della brigade criminelle di Parigi con un passato nella legione straniera, il catalano Cesar Cabrera, ex Mossos d'Esquadra, e Gil Fontain, ingegnere ed esperto d'informatica, che sarà l'arma in più contro gli hacker di FaceLess. A loro, inoltre, si affiancherà Jack Durrell, ambiguo agente statunitense della National Security Agency, con un passato nella CIA e tanti segreti da nascondere. La squadra dell'agente speciale Virgili si metterà prima sulle tracce dei responsabili degli omicidi e poi dei rapinatori, in quella che ben presto si trasformerà in una sorta di partita a scacchi internazionale con un avversario astuto e "invisibile" soprannominato Defoe. Un'indagine mozzafiato, un thriller ricco di colpi di scena, dal finale sorprendente e inaspettato... Black Money si ispira alla storia della più grande rapina mai avvenuta a livello mondiale, realmente accaduta nel 2013, che ha fruttato ai banditi oltre 45 milioni di dollari dopo che erano riusciti ad hackerare i sistemi di sicurezza delle banche e a rapinare in contemporanea - con un'audacia e un sincronismo impressionanti - migliaia di sportelli bancomat sparsi in ventisette stati del mondo.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

SEM
2021
21 ottobre 2021
288 p., Brossura
9788893903769

Valutazioni e recensioni

4,25/5
Recensioni: 4/5
(8)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(1)
3
(1)
2
(1)
1
(0)
Davide
Recensioni: 3/5
Troppo caotico

Non conoscevo la storia della "rapina del millennio" per questo ringrazio l'autore Paolo Roversi per avermi fatto scoprire questo avvenimento che va al di là di ogni più fervida immaginazione. Il libro è scritto molto bene, la lettura è scorrevole e parecchio coinvolgente. La prima parte della storia sembra una specie di psyco thriller americano, dopo invece gli avvenimenti si susseguono uno dietro l'altro, in maniera troppo caotica e frettolosa, quasi al limite del grottesco. Il tutto sembra un po' troppo hollywoodiano, quindi un po' forzato. Spero che ci sia un continuo della squadra "Beccaria". Voto 3/5

Leggi di più Leggi di meno
rigus68
Recensioni: 4/5
Occhio ai Bancomat!

Qui si racconta come il 19 febbraio 2013 più di 100 persone, in non meno di 27 paesi, ripulirono i bancomat delle più grandi metropoli del mondo con 36 mila transazioni che fruttarono un bottino di 45 milioni di dollari. Questo episodio realmente accaduto passò alla storia come “la rapina del secolo”. I mandanti non furono mai individuati e l’80% del bottino non fu mai recuperato. Il racconto parte con la cattura di Candice Monroe, antropologa, a Parigi. E’ un’esca per attirare il marito Durrell, agente NSA (National Security Agency), cui sottraggono un computer che contiene software per inserirsi nelle banche dati e reti di comunicazione mondiali. E’ grazie a questo software e a migliaia di codici di tessere bancomat sottratti a due agenti della Rakbank degli Emirati Arabi Uniti e della Bank Muscat di Oman che i malviventi riescono a coordinare l’ingente rapina mondiale eseguita in simultanea su decine di migliaia di bancomat nel mondo intero. Il racconto è molto ben strutturato, la trama avvincente e ben congegnata. Non convince invece la figura di Gaia Virgili, profiler, capo di una squadra investigativa dell’Europol con sede all’Aia. Più che tratteggiar profili di delinquenti Virgili sembra una specie di Wonder Woman, che passa le sere a far a botte, nel suo appartamento, con un manichino che sottopone a brutali scontri di arte marziale aikido, contro cui il povero pupazzo non può nulla. Se gli eventi volgono poi a favore della giustizia è grazie alla Brigade Criminelle di Parigi, capeggiata dal simpatico commissario di polizia Dominique Lamarque, che ha il merito di trovarsi sempre al posto giusto al momento appropriato. Frase Celebre: “le lusinghe sono il veleno di chi vuole tradirti”. Per renderlo più accattivante, Roversi costringe il lettore a visitare Milano, Parigi, Londra, Berlino, New York, perfino le isole Mayotte, nell’oceano Indiano, e l’Isola di Sainte-Marie nel Madagascar.

Leggi di più Leggi di meno
Tony
Recensioni: 5/5
Spy-crime spettacolare

Ispirato alla più grande rapina mai avvenuta nella storia, un misto tra Ocean’s Eleven e la Casa de Papel, per gli amanti del genere questo romanzo è assolutamente consigliato. Ho apprezzato molto che l’autore sia evaso dalla sua “comfort zone” scrivendo quello che ha tutte le carte in regola per essere definito uno spy-crime ad alto tasso adrenalinico. Il lessico non è troppo ricercato, cosa che io ritengo particolarmente adeguata nei libri d’azione per non rallentare e inasprire la storia. Il romanzo è scritto in terza persona ed è intervallato da brevi capitoli che saltano da un luogo a un altro, assolutamente congeniale a libri di questo genere. Qui emerge la grande capacità narrativa dell’autore, infatti, la struttura che caratterizzata i capitoli non è per niente dispersiva, anzi, per tutto il libro non ho mai perso il punto della situazione. Trama lineare e curata nei minimi dettagli, anche se non sono presenti molti colpi di scena. Personaggi veri, studiati e caratterizzati ad hoc con personalità distinte e separate, un grande lavoro dell’autore volendone fare un iperbole. Ambientato in più nazioni dell’Europa tra cui: Olanda, Germania, Francia e Italia per poi espandersi anche nel continente americano. La storia inizia con il rapimento inaspettato di un antropologa, in seguito si scoprirà che l’obbiettivo del sequestratore non era lei. Tutt’e solo la punta dell’iceberg che porterà diverse agenzie di sicurezza nazionale e di servizi segreti a collaborare e indagare su quella che sarà ricordata come la più grande rapina di tutti i tempi con molti paesi coinvolti, denominata “operazione senza limiti”. Lo consiglio dai sedici anni in su. Un plauso all’autore che ha saputo tenermi incollato fino alle ultime pagine. È uno dei migliori libri che ho letto negli ultimi anni. Bravo Paolo!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,25/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(1)
3
(1)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

Paolo Roversi

1975, Suzzara (Mantova)

Scrittore, giornalista e sceneggiatore, si è laureato in Storia contemporanea all’Università Sophia Antipolis di Nizza (Francia). Ha pubblicato romanzi gialli con protagonista il giornalista hacker Enrico Radeschi: Blue Tango - noir metropolitano (Stampa Alternativa), La mano sinistra del diavolo (Mursia) con cui ha vinto il Premio Camaiore di Letteratura Gialla 2007 ed è stato finalista del Premio Franco Fedeli 2007, Niente baci alla francese (Mursia), La marcia di Radeschi (Mursia), L’uomo della pianura (Mursia) e La confraternita delle ossa (Marsilio). Con Marsilio, nel 2015 ha pubblicato il dittico Città rossa, due romanzi sulla storia della criminalità milanese degli anni Settanta e Ottanta: Milano criminale e Solo il tempo di morire...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore