Traduttore: B. Oddera
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2001
Formato: Tascabile
  • EAN: 9788804495604
Usato su Libraccio.it - € 5,13

€ 5,13

€ 9,50

5 punti Premium

€ 8,08

€ 9,50

Risparmi € 1,42 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Massimo

    22/09/2007 13:43:34

    A volte, delle descrizioni troppo particolari annoiano. Consigliato a chi ama l'eterno conflitto ebrei/arabi.

  • User Icon

    Romano De Marco

    18/06/2003 10:23:56

    E' un libro che va letto tenendo conto dell'epoca in cui è stato scritto.. il 1975. E' una storia di spionaggio che racconta di un conflitto tra israeliani e palestinesi (con l'america presa giusto in mezzo...) che benchè sia di scottante attualità anche oggi (scrivo nel giugno 2003) aveva intorno un contesto culturale e politico profondamente diverso... se non se ne tiene conto parecchi potrebbero storcere il naso... Se si azzardano paragoni con la famosissima, amata, controversa successiva produzione di Harris si commette (a mio modesto avviso...) un errore. E' scritto molto bene ed i personaggi sono caratterizzati in maniera impeccabile.. ne è stato tratto anche un buon (una volta tanto...) film

  • User Icon

    Fabrizio

    05/05/2003 14:03:31

    Premettendo che a scivere questo libro è stato un Harris giovane (1975), e che il clima di allora preferiva la spy story piena di colpi di scena inverosimili, ho trovato questo libro molto bello. La trama è ovvia e un po' banale (ad eccezione del finale inaspettato...). Però alcuni personaggi sono ben caratterizzati, la follia che emergerà bene in Red Dragon e Il silenzio degli innocenti fa da filo conduttore alla storia-pretesto. La terrorista palestinese è un personaggio che difficilmente si dimentica.

Scrivi una recensione