Traduttore: M. L. Vanorio
Editore: TEA
Collana: TEA biblioteca
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
In commercio dal: 12 marzo 2015
Pagine: 151 p., Brossura
  • EAN: 9788850238668
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    angelo

    27/01/2017 13:35:34

    Ingredienti: un terzetto (padre, amante, figlia) in vacanza in Costa Azzurra, una ospite inattesa a rovinare un equilibrio leggero e spensierato, un piano da adolescente per salvaguardare i propri interessi, una guerra tra donne innamorate e gelose dagli esiti imprevedibili. Consigliato: a chi da attore comprimario vuol trasformarsi in regista della propria vita, a chi cammina libero tra le salite del dovere e le discese del piacere.

  • User Icon

    Robi

    10/07/2016 16:30:44

    Lo amo. È amore, crescita, inquietudine, rapporto figlia/padre, è un giallo, un noir perfetto. Un libro che continua a parlare e a farti pensare anche se chiuso, finito. Da leggere assolutamente. Ho diverse edizioni nella mia libreria, non posso dimenticarlo.

  • User Icon

    Valentina

    27/02/2012 10:21:27

    Non mi è piaciuto affatto. Non ho capito chi sia Cécile e che cosa voglia, né chi sia e che cosa voglia Anne. Troppi e repentini cambiamenti di umore e di pensiero le rendono poco verosimili. Voto 2 e non 1 per la figura del padre, mascalzone simpatico e coerente, per Cyril, tenero innamorato, e per i luoghi evocati.

  • User Icon

    claudio

    14/09/2009 09:41:39

    Libro degli anni '50 che aveva rivelato la Sagan ripreso oggi da Longanesi. All'epoca credo che abbia fatto scandalo, oggi può essere letto tranquillamente in qualsiasi convento. Tratta del rapporto fra padre (vedo) e figlia: il primo ricco, brillante, un po' scemo che passa da un'avventura all'altra. La figlia diciassettenne che incontra in Costa Azzurra il suo amore. La loro vita spensierata viene "sconvolta" dall'arrivo di Anne, vecchia amica della moglie del nostro con il quale ad un certo punto decide di convolare a nozze. Ma le cose non sono così semplici. E resta sempre di fondo la TRISTEZZA, quel male che credo prenda oggi per esempio quei bulli che, non sapendo cosa fare, si inventano i giochi più idioti.

  • User Icon

    Maria R.

    22/07/2009 16:54:14

    Cécile e suo padre vivono circondati dal vuoto, ne sono consapevoli, eppure lo amano.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione