Editore: Libromania
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 2,26 MB
  • Pagine della versione a stampa: 364 p.
    • EAN: 9788899797898
    Disponibile anche in altri formati:

    € 1,99

    Venduto e spedito da IBS

    5 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      Questo è un giallo piuttosto particolare. Più che avvincente si può definire mistico! La nostra Vittoria, infatti, è un commissario in grado di "parlare" con i fantasmi. Ne ha perfino uno personale! Nelle sue indagini si fa aiutare da sogni rivelatori e dai consigli spicci di un'anima con cui ha un conto aperto. La storia è poi radicata nel passato, i Morlupo hanno davvero un sacco di cose da nascondere! Si può quasi dire che Mila sia stata fortuna ad essere stata rapita! Una cosa che non mi è piaciuta del testo è la sua narrazione. Si divaga molto dalla trama principale, a volte mi perdevo proprio tra le vicende perchè si passava repentinamente da un argomento all'altro, con stacchi piuttosto netti. Lo stesso caso di rapimento si protrae poi per diversi mesi, le ricerche di Mila sono piuttosto lunghe, cosa che a mio avviso ha fatto calare la tensione e sicuramente il mio interesse.

    • User Icon

      Pupottina

      12/12/2017 11:29:55

      È un romanzo sorprendente che coniuga vari ingredienti: il giallo poliziesco di ambientazione italiana, il mondo supertecnologico degli hacker, la storia del Novecento, il soprannaturale e la filosofia buddhista. A condurre un'indagine, che colpisce dall'inizio l'attenzione del lettore, è la commissaria Vittoria Troisi, una protagonista multisfaccettata molto interessante.

    • User Icon

      Elena

      08/11/2017 14:21:14

      Non sono riuscita a finirlo. La trama è interessante e il libro aveva tutte le carte in regola per essere un buon giallo, anche i due poliziotti sono personaggi che si apprezzano, però lo stile con cui il libro è scritto lascia troppo a desiderare. Ciò che ha appesantito la narrazione sono in particolare i dialoghi-non dialoghi, cioè riportati in terza persona e non, appunto, sottoforma di dialogo. Non riesco a capire come uno scrittore non si renda conto che certi particolari rendono pesante una lettura che altrimenti potrebbe essere interessante. Bocciato, soldi buttati.

    • User Icon

      simona

      16/08/2017 19:16:19

      Davvero un bel thriller, che nulla ha da invidiare agli scrittori scandinavi. Gli ingredienti per un libro bellissimo ci sono tutti: suspense, mistero, segreti, location... E anche i personaggi, cosi ben delineati, risultano simpatici. Finale non scontato, davvero una lettura che consiglio.

    Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione