Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Il boss della banda della Magliana. Enrico De Pedis, la mala a Roma e i segreti del Vaticano - Raffaella Notariale - copertina

Il boss della banda della Magliana. Enrico De Pedis, la mala a Roma e i segreti del Vaticano

Raffaella Notariale

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Collana: Controcorrente
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 5 ottobre 2017
Pagine: 308 p., Rilegato
  • EAN: 9788822711120
Salvato in 12 liste dei desideri

€ 9,50

€ 10,00
(-5%)

Venduto e spedito da Multiservices

Solo 2 copie disponibili

+ 7,50 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Chi è Enrico De Pedis? Ha solo 36 anni, quando, all'apice della sua "carriera", viene ucciso da un commando di sette persone... Raffaella Notariale ricostruisce il ritratto di un personaggio oscuro che, cresciuto nella batteria dei Testaccini, la più potente della banda della Magliana, finisce incredibilmente per essere sepolto nella basilica vaticana di Sant'Apollinare, con il benestare del Vicario del papa e presidente della CEI, il cardinale Ugo Poletti. Dopo oltre un ventennio di misteri e illazioni si decide di riaprire la pietra tombale e spostare il corpo di De Pedis. Ma la traslazione della salma lascia aperti inquietanti interrogativi. Perché Enrico De Pedis è stato seppellito in quella chiesa? Quali scandalosi favori aveva fatto all'allora Vicario del papa? Queste domande sono ancora in attesa di risposta.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali