Broadway Melodies

Supporto: CD Audio
Numero dischi: 2
Etichetta: Dreyfus
Data di pubblicazione: 4 maggio 2009
Compilation
  • EAN: 3460503679924

€ 14,90

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
Descrizione

Broadway Melodies è una antologia di canzoni di commedie musicali che rendono omaggio al « Great American Songbook ». Un tesoro appartenente alla cultura musicale americana che anche se sprovvista di un’eredità classica, è ricca di un repertorio di canzoni che vengono comunemente chiamate standard. Il repertorio lo si deve a una generazione straordinaria di parolieri e di compositori aventi in comune il loro esordio al Tin Pan Alley, il quartiere degli editori musicali e fucina creativa degli spettacoli musicali di Broadway. Un vivaio di talenti dal quale sono emersi alcuni nomi come Irving Berlin, George Gershwin, Cole Porter, Jerome Kern, Richard Rodgers, Lorenzo Hart, Oscar Hammerstein II, Arthur Freed, Harold Arlen, Harry Warren o Al Dubin. Molte delle loro canzoni, spesso scritte per il teatro, sono state adattate al cinema e in questo senso Hollywood ha contribuito alla loro divulgazione e conservazione. A partire dagli anni trenta i jazzisti furono i primi a reinterpretare il repertorio di canzoni dei musicisti della Tin Pan Alley, che a loro volta vennero influenzati nel precedente decennio dal jazz degli esordi. Cantanti, musicisti, orchestre e gruppi musicali imparavano quegli standard per donare un proprio stile personale a dei brani conosciuti dal grande pubblico. I « song books », vale a dire, le antologie consacrate ai più celebri compositori di Broadway, permisero a cantanti come Dinah Washington ed Ella Fitzgerald di diventare celebri. I jazzisti e i musicisti di Broadway ricevevano continuamente la loro influenza, contribuendo in questo modo alla mescolanza di stili. Alcuni crooner, specialmente Frank Sinatra, hanno contribuito anch’essi a rendere note queste canzoni. Grazie a loro alcuni artisti nell’ambito del pop come Harry Nilsson, Robbie Williams o Rod Stewart hanno ceduto al fascino di queste melodie atemporali registrando a loro volta dei song books. Purtroppo questa costante reinterpretazione degli standard ha avuto lo spiacevole effetto di occultare nella memoria collettiva le versioni originali. Numerosi standard come My Funny Valentine, I Only Have Eyes for You, Easy to Love, White Christmas sono stati oggetto di talmente tante versioni che il pubblico spesso dimentica la loro derivazione da estratti di commedie musicali. La raccolta Broadway Melodies nasce con l’intento di far ravvivare la memoria degli origini della musica popolare americana rendendo omaggio al tempo stesso al genio dei compositori e dei musicisti della Tin Pan Alley, così come al fascino delle commedie musicali hollywoodiane. La raccolta comprende due CD con estratti del Great American Songbook, canzoni interpretate dalle figure più rilevanti dell’età dorata della commedia musicale hollywoodiana. Per mettere in evidenza il talento di interpreti come Fred Astaire, Judy Garland, Gene Kelly, Frank Sinatra, Al Jolson, Bing Crosby o Doris Day, è stato necessario ricercare le migliori registrazioni disponibili, privilegiando le versioni uscite direttamente dagli studi di registrazione. Le canzoni inoltre hanno subito un trattamento di rimessa a nuovo del suono, un lavoro certosino di restauro compiuto da René Ameline e dal suo team di professionisti. Broadway Melodies rappresenta la logica continuazione della collana Jazz Reference.